Home News Cremona, 15 nascite in 24 ore: un bellissimo segnale per il futuro

Cremona, 15 nascite in 24 ore: un bellissimo segnale per il futuro

CONDIVIDI

A Cremona sono nati 15 bambini in un solo giorno. Dall’ospedale il messaggio è chiaro: c’è tanta voglia di ricominciare.

cremona

A prendere parola Aldo Riccardi, primario dell’ospedale di Cremona dove sono avvenute le nascite.

15 nuovi nati

15 nuovi nati a Cremona in meno di una giornata, tra venerdì e sabato della settimana appena trascorsa. Si tratta di 10 femmine e 5 maschietti di cui due gemelli.

Come si legge su Fanpage, Aldo Riccardi, primario dell’ospedale dove sono avvenute le nascite si tratta di un vero e proprio evento straordinario. Infatti, tante nascite in un solo giorno non si erano mai verificate. Per il primario si tratta di un segnale di rinascita. Una bella notizia che arriva dopo tanti mesi di lavoro nei reparti covid-19 a cui si è assistito a tante morti.

Personale sanitario in festa

L’ultimo bambino nato è stato dato alla luce in una stanza di degenza con l’aiuto di medici ed ostetriche. Questo perché in sala parto non c’era più posto.

Annalisa Abbiati, dottoressa in turno insieme al dottore Gaetano Scalzone erano pieni di gioia dopo aver fatto nascere un pargolo dopo l’altro. Anche perché i piccoli stanno tutti bene, insieme alle loro mamme.

Riccardi ha sottolineato che il reparto ha lavorato senza fermarsi:

“per gestire la situazione. Un grande lavoro di squadra tra medici, ostetriche, infermieri e operatori socio-sanitari. Neo-mamme e bambini sono in ottime condizioni di salute”, ha reso noto l’ospedale. “Le mamme arrivano da tutto l’hinterland cremonese ed hanno scelto la struttura cremonese per partorire: per noi un motivo di orgoglio”.