Home Spettacolo Craig Warwick ‘Mi hanno dato 4 ore di vita’: il dramma del...

Craig Warwick ‘Mi hanno dato 4 ore di vita’: il dramma del sensitivo e la verità sulla malattia raccontata a Pomeriggio Cinque

CONDIVIDI

L’ex naufrago Craig Warwick, la verità sulla malattia e le inquietanti parole dei medici in ospedale: ‘Ti restano 4 ore di vita’

Craig Warwick, la verità sulla malattia a Pomeriggio cinque
Craig Warwick

Craig Warwick appare in tv per la prima volta dopo il ricovero e racconta il  dramma da cui sta faticosamente uscendo.

Brutta avventura per l’ex naufrago Craig Warwick

Solamente qualche settimana fa eravamo abituati a pensare a Craig Warwick come una persona con un “potere” speciale, quello di poter vedere e parlare con gli angeli perciò con un destino sicuramente più fortunato di altri.

Eppure la vita fa degli scherzi imprevedibili, e Craig è stato protagonista suo malgrado di una vicenda che ha scioccato i suoi fan e chi è abituato a vederlo sempre sorridente nei programmi tv.

Nemmeno la difficile permanenza all’Isola dei Famosi 2018 aveva scalfito la forma fisica e la malattia non aveva ancora dato segni manifesti.

Craig ha infatti scoperto in modo inaspettato di essere letteralmente a rischio di vita per un problema di salute raro e ha dovuto effettuare delle cure d’emergenza per poter sopravvivere.

Ma cosa è accaduto di preciso?

Il racconto di Craig a Pomeriggio 5

I telespettatori che nelle precedenti settimane avevano potuto leggere la storia di Craig sui giornali o dai suoi post sui social erano impazienti di ascoltare il racconto dettagliato dalla sua voce ed assicurarsi che il sensitivo si fosse effettivamente ripreso.

“Era tempo che non stavo bene e ho deciso di farmi fare delle analisi”

racconta Craig accompagnato da una degli amici presenti la sera in cui effettuò gli esami e che dopo la telefonata della dottoressa decise di chiamare l’ambulanza, che precisa:

“la dottoressa ci richiamò subito, dopo mezz’ora-un’ora e ci disse di portarlo immediatamente in ospedale perché era a rischio infarto”

Craig a questo punto si commuove e spiega che in ospedale i medici gli dissero che aveva un valore di emoglobina bassissimo, 6, che indicava una perdita di sangue ma non sapevano da dove.

Dopo alcuni esami però i medici capirono che il 67 enne londinese aveva molti trombi a livello intestinale riconducendo il tutto ad una rarissima malattia di cui si conosce ancora poco, essendo il secondo caso in Italia.

“Mi diedero 4 ore di vita”

ha affermato Craig facendo gelare il sangue anche alla conduttrice Barbara D’ Urso che molte volte lo ha ospitato in studio in passato.

Tutto il pubblico sconcertato ha dunque ascoltato Craig raccontare i primi giorni di ricovero fatti di continue trasfusioni durante le quali il sensitivo ringraziava i suoi angeli per averlo aiutato.

Craig commosso ricorda il grande supporto dato dal pubblico che sui social lo ha incoraggiato a non mollare e dalla grande professionalità del personale ospedaliero che l’ha letteralmente “ripreso per i capelli”.

Pericolo scampato dunque? Non proprio perché Craig deve restare monitorato ancora per alcuni mesi ed effettuare tutte le cure del caso, ma lui è molto positivo e sui social esprime tutta la sua speranza e voglia di vivere

View this post on Instagram

Grazie @francescosimone_coach 💙🦋

A post shared by Craig Warwick (@craigwarwick) on