Home News Covid, bollettino di oggi 11 ottobre: 5.456 positivi e 26 decessi, come...

Covid, bollettino di oggi 11 ottobre: 5.456 positivi e 26 decessi, come a maggio 2020

CONDIVIDI

Consueto aggiornamento sulla situazione del coronavirus in Italia: ecco tutti gli ultimi dati ufficiali del Ministero della Salute.

Bollettino 11 ottobre
bollettino di oggi 1 ottobre- foto web

Tutti i dati sulla pandemia di Covid-19 in Italia aggiornata ad oggi domenica 11 ottobre.

Il bollettino di oggi 11 ottobre

Come ogni giorno il Ministero della Salute ha diffuso i dati aggiornati riguardo la pandemia di Covid-19 nel nostro Paese con numeri che riportano alla situazione di aprile.

I casi confermati di oggi sono 5.456 con un lieve decremento rispetto alla giornata di ieri in cui erano stati registrati 5.724.
I decessi sono 26 portando il numero totale da inizio pandemia a 36.166.

I pazienti sintomatici attualmente in regime di ricovero sono 4.519 con un aumento di +183 mentre i pazienti in terapia intensiva sono 420, 30 in più di ieri.
Il numero dei tamponi eseguiti sono stati 104.608.
I numeri ricordano il periodo di maggio 2020 anche se la curva attuale è in fase di crescita.

Nel mondo la pandemia ha portato fino ad oggi 37 milioni di contagi mentre il numero dei morti a livello globale ha superato il milione. E l’Oms ha comunicato che in Europa si è raggiunto un nuovo record: più di 123 mila contagi nelle scorse 24 ore.

La seconda ondata di coronavirus fa paura: Governo accelera sul nuovo Dpcm

La situazione del coronavirus in Italia continua a destare allarme vista l’inesorabile crescita dei contagi nelle ultime settimane.
Il Governo già da tempo sta vagliando le nuove possibili norme per arginare la pandemia e scongiurare un nuovo lockdown.

Oggi si è tenuta una ulteriore riunione urgente con il Comitato Tecnico Scientifico convocata dal Ministro Speranza.
Al vaglio le nuove possibili strette, tra queste l’attenzione è puntata sulle occasioni che con più probabilità possono portare ad assembramenti.

Si ipotizza dunque un fermo per quanto riguarda gli sport di contatto tra cui anche il calcetto e di sicuro restrizioni su feste e raduni tra cui anche la possibile chiusura anticipata dei locali.
Il nuovo Dpcm potrebbe già essere presentato domani lunedì 12 ottobre data l’urgenza della situazione come riporta anche Skytg24.