Home Salute & Benessere Correre in inverno: 10 suggerimenti essenziali per restare caldi nonostante il freddo

Correre in inverno: 10 suggerimenti essenziali per restare caldi nonostante il freddo

CONDIVIDI

I “10 comandamenti” per trovare piacere e comfort quando decidi di correre in inverno.

correre in inverno
correre in inverno

La corsa è uno sport di resistenza, che influisce sul tuo corpo in modi opposti a come il freddo ti influenza, permettendo ai corridori principianti e più esperti di tollerare le basse temperature quando inizi a correre in inverno.

1. RISCALDAMENTO DEGLI INTERNI

Il riscaldamento in casa ti aiuterà ad aumentare gradualmente la temperatura del tuo corpo e dei tuoi muscoli.

Questi esercizi allenteranno le articolazioni e promuoveranno la coordinazione. I muscoli della parte inferiore del corpo lavoreranno in perfetta armonia sin dal primo passo che fai.

2. PROTEGGERSI INDOSSANDO STRATI MULTIPLI

Lascia a casa i tuoi capi spessi e pesanti! Indossa tre strati sottili o medi per tenerti ben isolato dal freddo.

I tessuti moderni presentano speciali design tecnici e termici per massimizzare il controllo del calore evitando il contatto con il sudore o l’umidità nell’aria.

3. SCEGLI ABBIGLIAMENTO COLORE SCURO

L’abbigliamento di colore chiaro assorbe le radiazioni solari, che sono sempre presenti nell’atmosfera nonostante le nuvole e il freddo.

Durante l’allenamento, indossa abbigliamento da corsa di colore scuro con strisce riflettenti (ad esempio una giacca a vento, un gilet senza maniche e scarpe).

4. COPRI LE TUE ESTREMITÀ

Il collo, le mani e i piedi diventano freddi rapidamente e dovrebbero essere protetti in particolare.

Infatti, quando fa freddo, puoi perdere fino al 70% del calore corporeo attraverso queste parti del corpo. Scegli guanti, calze, cappelli e scaldacollo basati in base alle loro capacità isolanti.

5. SCARPE DA CORSA INDOSSATE ADATTE ALLE CONDIZIONI DEL TEMPO E DELLA TERRA

Le cose più importanti da fare durante il percorso sono mantenere i piedi molto asciutti, evitare che pioggia e neve penetrino all’interno delle scarpe e avere un solido appoggio su un terreno scivoloso.

Le scarpe da trail, fuoristrada e da strada con suole a trascinamento hanno un membrana interna che è impermeabile e rappresenta l’opzione ideale per correre comodamente e in sicurezza senza raffreddarsi.

Consiglio: le scarpe da corsa dovrebbero avere un numero di scarpe maggiore rispetto alle scarpe normali, poiché i tuoi piedi si gonfieranno quando corri, rilassandoti più rapidamente.

6. BEVI ABBASTANZA!

L’aria fredda ti secca la gola e ti fa disidratare più velocemente. Bevi una bevanda energetica durante e dopo la corsa.

Naturalmente, perderai meno liquidi in inverno che in estate, ma hai bisogno di glucosio (la principale fonte di carburante per i tuoi muscoli).

7. PRODURRE IL CALORE MANGIANDO!

Porta con te noci, barrette di cereali e gel energetici durante la corsa.

I muscoli e le cellule cerebrali useranno rapidamente i loro carboidrati e zuccheri per combattere il freddo e generare energia.

8. RESPIRA ATTRAVERSO IL TUO NASO!

Espira attraverso la bocca! Quando fa molto freddo o è ventoso, è meglio inspirare attraverso il naso ed espirare attraverso la bocca per riscaldare l’aria fredda prima che arrivi ai bronchioli e ai polmoni. Evitare di usare questa tecnica a lungo periodi di tempo.

9. CORRI NEL VENTO ALL’INIZIO DELLA TUA CORSA

Correre al vento ti fa sentire più freddo. Corri al vento all’inizio della corsa e con il vento alle spalle mentre torni a casa.

La tua temperatura corporea aumenta effettivamente quando sei spinto da questa forza naturale.

10. STRETCHING DOPO L’ESERCIZIO

Rallenta la velocità a cui il tuo corpo si raffredda eseguendo allungamenti e allenamento della forza alla fine della corsa.

Questi esercizi stabilizzano la temperatura corporea al termine dell’esercizio e ti proteggeranno dall’ipotermia, che è abbastanza frequente quando fa molto freddo.