Home Politica Emergenza Coronavirus: il Presidente Trump vuole “riaprire” l’America

Emergenza Coronavirus: il Presidente Trump vuole “riaprire” l’America

CONDIVIDI

Coronavirus, Presidente Trump: Evitare che “la cura sia peggio della malattia”

“Se fosse per i medici il mondo intero sarebbe chiuso”,

sottolinea il Presidente statunitense Donald Trump che intende “riaprire l’America” in tempi brevi.

Evitare che “la cura sia peggio della malattia”

È quanto riferisce Trump riferendosi alla recessione economica cagionata dalla pandemia coronavirus.

In 15 giorni potrebbe decidere un “allentamento” delle regole e anche quelle sul distanziamento sociale.

L’obiettivo è quello di riaprire le imprese.

Dal palco della Briefing Room della Casa Bianca il Presidente statunitense Donald Trump illustra la sua posizione.

Manca Anthony Fauci, la massima autorità negli Usa in fatto di malattie infettive, mentre è presente il ministro della Giustizia William Barr.

Emergenza Coronavirus negli USA: distribuiti milioni di mascherine e dispositivi di protezione

Il Presidente statunitense Donald Trump ha annunciato che è in corso la distribuzione di milioni di mascherine e dispositivi di protezione individuale.

Sono 8 milioni le mascherine in distribuzione: ben 73 pallet di dispositivi di protezione individuale saranno spediti a New York e 36 nello stato di Washington.

Il Presidente Trump ha sottoscritto un Ordine che vieta l’accumulo di attrezzature e forniture mediche (disinfettanti, maschere per il visto) utilizzate per il trattamento e la prevenzione del coronavirus.

Crisi Coronavirus: Trump arrabbiato con la Cina

Il Presidente Donald Trump ha riferito di essere

«un po’ arrabbiato con la Cina. Sarò onesto con voi, per quanto mi piaccia il presidente Xi e per quanto io rispetti e ammiri il Paese, avrebbero dovuto parlarcene».

Emergenza Coronavirus negli Stati Uniti: terzo paese più colpito

Il bilancio delle vittime negli Stati Uniti d’America è al momento pari a 14.706, mentre il totale dei ricoverati è pari a 98.836.

In Usa l’epidemia si sta espandendo ed il Presidente Donald Trump ha approvato la richiesta di dichiarazione di calamità in California a causa del coronavirus,

Il pacchetto di misure approntato dal Presidente Trump prevede fino a 4.000 miliardi di liquidità per le imprese e un pagamento diretto per i contribuenti americani di 3.000 dollari per una famiglia media di quattro persone.