Home News Coronavirus: un nuovo focolaio a Bologna e risalita dei positivi

Coronavirus: un nuovo focolaio a Bologna e risalita dei positivi

CONDIVIDI

Il nuovo bollettino sui nuovi positivi al coronavirus non è incoraggiante. Inoltre, un nuovo focolaio si è acceso a Bologna.

coronavirus

I contagiati sono 306 mentre i morti da coronavirus sono 10.

Nuovo focolaio a Bologna

I nuovi positivi al coronavirus in Italia tornano a salire: sono 306. I dati sono stati forniti dal Ministero della Salute unitamente a quelli dei decessi che sono 10 in 24 ore. Dati non confortanti anche perché un nuovo focolaio è stato registrato a Bologna, in una Rsa. Nella struttura sono 15 i positivi di cui tre operatori. Così i casi, in Emilia Romagna, salgono a 55.

Soltanto nella Valle d’Aosta non sono stati registrati nuovi casi nell’ultima giornata. Intanto, a Capri tre turisti romani sono risultati positivi ma hanno lasciato l’isola da qualche giorno. Due giorni fa il sindaco ha reso di nuovo obbligatorie le mascherine all’aperto.

Come si legge su TgCom24, la Fondazione Gimbe ha affermato che l’incremento dei nuovi casi è stabile:

“La circolazione endemica del virus continua con forti differenze regionali: in 8 Regioni i casi sono in riduzione, in 11 in aumento e in 2 sono stabili. Il 57,2% dei positivi si concentra in Lombardia (7.010)”.

Le parole di Burioni

Per il virologo Roberto Burioni i numeri non devono essere sottovalutati poiché il virus è pronto a ripartire. Lo ha affermato sul Medical Fcts commentando lo studio dello Jama Internal Medicine sulle morti del virus in Italia. Per questo motivo, il virologo invita tutti gli italiani a non abbassare la guardia. Anche perché la mortalità del virus ha avuto un impatto devastante e le polemiche sterili o inutili no servono a niente. In questo momento, la situazione virus è troppo incerta.