Home Salute & Benessere Coronavirus, i prodotti necessari per disinfettare ambienti e oggetti

Coronavirus, i prodotti necessari per disinfettare ambienti e oggetti

CONDIVIDI

Ai tempi del Coronavirus è necessario assicurarsi di essere in luoghi completamente sanificati: essenziale avere ovunque prodotti utili

Prodotti per sanificare casa e oggetti
Come sanificare ai tempi del Coronavirus

Il Coronavirus ha generato molto panico. Adesso che tutto sembra sotto controllo però non bisogno abbassare la guarda. Il rischio è dietro l’angolo. Con l’attuale scoppio della pandemia di COVID-19, spesso pulire e disinfettare la tua casa è essenziale per mantenere te e la tua famiglia al sicuro. Le autorità raccomandano di pulire e disinfettare le superfici almeno una volta al giorno, anche se non si esce di casa. Questo perché ogni volta che oggetti o persone entrano ed escono da casa tua, c’è possibilità di esposizione al virus.

Un recente studio ha scoperto che il nuovo virus può rimanere in aria per un massimo di tre ore e vivere su superfici come cartone per un massimo di 24 ore, plastica e acciaio inossidabile per un massimo di tre giorni.

Ecco alcuni modi per assicurarti di pulire e disinfettare correttamente la tua casa e di mantenerla quanto più libera dai germi.

La differenza tra pulizia e disinfezione

È importante notare che pulire una superficie, semplicemente rimuovere lo sporco e le particelle, non è la stessa cosa che disinfettarla per uccidere virus e batteri.

Ci sono molti prodotti che puoi usare per pulire le superfici dure, come acqua, sapone e aceto. E anche se pulire le superfici molto toccate per rimuovere contaminanti, polvere e detriti è un passaggio necessario per pulire la tua casa, devi comunque disinfettarle per essere più sicuro.

Quali prodotti per la pulizia uccidono COVID-19? Non tutti i prodotti per la pulizia sono efficaci su ogni tipo di germi, quindi dovresti sapere esattamente quali prodotti uccidono COVID-19.

C’è un elenco completo di disinfettanti che uccidono il nuovo Coronavirus. Potresti già avere alcuni di questi prodotti efficaci in casa:

• Salviette disinfettanti
• Spray disinfettanti
• Alcool isopropilico
• Perossido di idrogeno.

Anche se usare prodotti efficaci per uccidere i virus è fondamentale, è anche importante seguire le tecniche appropriate per disinfettare a fondo le superfici. È consigliabile lasciare il prodotto in posa e lasciare bagnate superfici o oggetti per 10 minuti: ciò ucciderà il 99,9% dei germi.

Se non hai prodotti disinfettanti a portata di mano e non riesci a trovarli nei negozi, puoi creare uno spray disinfettante alla candeggina fatto in casa. Se utilizzi questo prodotto, assicurati di indossare i guanti, aprire le finestre e fare attenzione, poiché la candeggina può danneggiare o scolorire le superfici sensibili.

Disinfezione contro COVID-19

Non è necessario pulire la casa da cima a fondo ogni giorno, ma dovresti concentrarti sulla disinfezione delle aree che sono punti caldi per i germi. Questi sono gli oggetti più importanti da disinfettare ogni giorno:

• Manopole/maniglie per armadio e cassetti;
• Rubinetti;
• Contatori cucina e bagno;
• I bagni, in particolare il sedile e la maniglia;
• Maniglie per frigorifero, lavastoviglie, forno e microonde;
• Telecomandi e joystick;
• Telefoni cellulari, tablet e altri dispositivi mobili;
• Tastiere e mouse per computer;
• Pomoli/ maniglie delle porte;
• Superfici del tavolo;
• Ringhiere delle scale;
• Interruttori della luce/piastre di commutazione.

Se possibile, indossare guanti monouso e gettarli dopo la disinfezione. Se hai guanti riutilizzabili, assicurati di disinfettarli dopo aver finito. E ricorda sempre di lavarti le mani prima e dopo aver pulito e disinfettato la tua casa.

Come pulire e disinfettare se hai una persona malata a casa tua

Se hai una persona malata in casa, è bene prendere ulteriori precauzioni per pulire e disinfettare le aree domestiche. La persona malata dovrebbe rimanere separata dalle altre persone in casa e, se possibile, usare una camera da letto e un bagno separati.

Pulire e disinfettare l’area intorno alla persona ammalata solo quando necessario, ad esempio quando l’area è sporca. Ciò contribuirà a limitare il contatto con la persona che non gode di ottima salute.

Se possibile, si può fornire prodotti per la pulizia alla persona malata, in modo che possa pulire il proprio spazio se ne è in grado.

Se stai condividendo un bagno con una persona malata, dovresti pulire e disinfettare lo spazio dopo ogni utilizzo. Se ciò non è possibile, attendere il più a lungo possibile prima di pulire e disinfettare.

Continua a lavarti le mani

È stato ripetuto innumerevoli volte, perché è vero: qualunque cosa tu faccia, il modo migliore per ridurre il rischio di contrarre COVID-19 o passarlo a qualcun altro è lavarti le mani.

Pertanto, sfregale vigorosamente per 20 secondi con acqua e sapone, andando oltre le mani, fino ai polsi, tra le dita e sotto le unghie.