Home News Coronavirus, conclusi i test nel resort di La Maddalena

Coronavirus, conclusi i test nel resort di La Maddalena

CONDIVIDI

Il bilancio dei positivi al coronavirus all’interno dell’albergo di La Maddalena sarebbe di 26 persone su 470.

Coronavirus MaddalenaA dare la comunicazione di ben 26 contagiati a Santo Stefano ci ha pensato il sindaco di La Maddalena, Luca Montella. Quest’ultimo ha comunicato, infatti, che sulle 470 persone sottoposte al tampone occupanti il resort, 26 sarebbero risultate positive al coronavirus.

I controlli sono iniziati dopo la positività di un membro dello staff

I controlli all’interno della struttura di La Maddalena sarebbero iniziati dopo che un membro dello staff è risultato positivo al coronavirus. Al momento, come ha scritto lo stesso Montella su Facebook, si attendono comunicazioni ufficiali dall’autorità sanitaria.

Ad oggi però a nessuno tra turisti e addetti ai lavori è consentito lasciare la struttura. Un paio di giorni fa, infatti, una coppia di turisti è stata bloccata dalle forze dell’ordine perché tentava di evadere le misure sanitarie.

Proprio su questo ha voluto dare un’ulteriore spiegazione il sindaco della città:

“Ora sono stati processati anche gli ultimi 24 tamponi e quindi tutti le 470 persone hanno effettuato il test, attendiamo le comunicazioni dell’autorità sanitaria, l’Ats, per capire i prossimi passi, compresa la possibilità di spostamento per chi è risultato negativo”.

Fortunatamente i controlli molecolari e lo screening di massa hanno accelerato non di poco le operazioni di controllo degli ospiti della struttura.

I controlli, inoltre, sono stati effettuati dall’unità di crisi regionale la quale si è occupata di eseguire tamponi su turisti e addetti ai lavori.

Il sindaco Montella ha imposto una nuova ordinanza

Infine, il sindaco Luca Montella ha dato poco firmato un’ordinanza che impone l’utilizzo della mascherina nelle vie del centro dalle 9 alle 14 e non solo dalle 18 alle 6 del mattino come nel resto d’Italia.