Home News Coronavirus a Linate: positivo un passeggero di un volo covid free Alitalia

Coronavirus a Linate: positivo un passeggero di un volo covid free Alitalia

CONDIVIDI

E’ risultato positivo al test rapido anti coronavirus, un passeggero che avrebbe dovuto imbarcarsi su un volo covid free diretto da Milano Linate a Roma.

coronavirus linate

La positività al coronavirus del passeggero di Linate è stata comunicata da fonti aeroportuali.

Non presentava sintomi

Il passeggero era arrivato a Linate per sottoporsi al test rapido anti coronavirus, prima della partenza alla volta di Roma. Dopo il risultato, è ritornato a casa ed è in isolamento domiciliare.

I voli covid free istituiti su Milano Linate e diretti a Roma, della compagnia di bandiera Alitalia, al momento sono due: quello delle ore 10:00, operativo tutti i giorni della settimana, e quello delle 17:00 operativo dal lunedì al venerdì.

I voli covid-free

La sperimentazione di questo genere di voli è partita lo scorso 23 settembre. Una sperimentazione seguita dalle ordinanze della Lombardia, che sarà in vigore fino al 15 ottobre.

Su questi due voli covid free, i passeggeri potranno imbarcarsi soltanto se provvisti di una certificazione in cui si attesta la loro negatività al virus: che sia un tampone molecolare oppure un test antigenico, l’importante è che siano stati effettuati 72 ore prima del volo.

Il test, può essere eseguito anche in aeroporto: in 30 minuti si ottiene la certificazione. Il test antigenico nell’areoporto, viene effettuato nel Box Area Test Covid-19, situato al Piano Partenze, Zona Check-In, Porta 2, Area 1. Per poterlo fare, però, è necessario presentarsi almeno 90 minuti prima che il volo parta. Ovviamente, per sottoporsi al test, bisogna avere un biglietto del volo covid free in sperimentazione, la tessera sanitaria ed un numero identificativo da ritirare preventivamente.

Dopo trenta minuti, al banco 103, il passeggero può ritirare il suo referto. Se negativo, otterrà un certificato che gli permetterà di imbarcarsi.

Se dovesse essere positivo, il passeggero mancato sarà sottoposto a tampone naso faringeo, resterà in isolamento fino al risultato del tampone e dovrà rispettare le regole stabilite dal personale della Sanità Aerea.