Home News Concerto di Salmo, tentata strage: come a Corinaldo spruzzato spray per furto...

Concerto di Salmo, tentata strage: come a Corinaldo spruzzato spray per furto tra la folla

CONDIVIDI

Tentata strage al concerto di Salmo, dove una banda con lo spray al peperoncino voleva emulare quando accaduto a Corinaldo. Ecco i dettagli

Concerto di Salmo
Concerto di Salmo

Come a Corinaldo il concerto di Salmo si stava per trasformare in una vera e propria tragedia. Ecco tutti i dettagli

Spray urticante a Lignano Beach Arena

Il concerto di uno dei rapper più famosi italiani si stava per trasformare in tragedia, quando ad un certo punto alcuni ragazzi hanno spruzzato dello spray al peperoncino esattamente come in quella tragica notte di Corinaldo.

Tantissimi i giovani che sono stati raggiunti dalla sostanza e sette persone sono state prontamente portate al Pronto Soccorso per intossicazione. Fondamentale la prontezza de cantante di interrompere e tranquillizzare il pubblico, grazie a lui la situazione non è degenarata e tutto è stato svolto nel migliore dei modi – come hanno evidenziato anche i Carabinieri.

Non solo il cantante ma anche il locale a norma di sicurezza, infatti il dispositivo è scattato così che vigilanza, medici e forze dell’ordine abbiano potuto agire all’unisono e prontamente.

Il furto di una collanina e il sospetto

Tutto questo per rubare alcuni oggetti personali appartenenti ai ragazzini che stavano assistendo al concerto. Uno o più rapinatori seriali sono nel mirino degli inquirenti – in questo momento – viste le tante testimonianze dei presenti:

“qualcuno ha strappato la collanina d’oro al nostro amico, poi ha usato lo spray per fuggire”

Lo descrivono come un uomo piccolino, sui 40 anni che indossava una maglietta verde militare e sembrava si stesse divertendo:

“poi ha estratto dalla tasca una bomboletta e ha spruzzato il peperoncino. Avevamo paura di finire schiacciati”

Ringraziando il cantante per aver interrotto tutto ed essersi accorto del dramma in corso.