Home Salute & Benessere Come trattare una puntura o un morso di insetto: zanzare, ragni, scorpioni...

Come trattare una puntura o un morso di insetto: zanzare, ragni, scorpioni e non solo

CONDIVIDI

Le zanzare possono essere una delle principali cause di irritazioni nei paesi caldi. Oltre a fornire morsi dolorosi e pruriginosi, possono anche diffondere malattie come la malaria, la febbre gialla, la Zika e la dengue che possono essere fatali. Quindi, se stai viaggiando in un paese caldo, è importante scoprire se hai bisogno di vaccinazioni speciali o iniziare un trattamento della malaria prima di andare. Ecco come trattare anche morsi di ragni, scorpioni e altri animali che mordono.

Morso insetto

Le zanzare

Nel 2015 quasi la metà della popolazione mondiale è stata a rischio di malaria, diffusa in oltre 90 paesi in tutto il mondo, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità.

Ci vuole solo una puntura di zanzara per essere infettati, ma molti casi di malaria sono evitabili. NHS Choices offre i consigli di seguito su come evitare la malaria.

I sintomi della malaria includono febbre alta, sudorazione e brividi, mal di testa, vomito, dolori muscolari e diarrea.

Altri insetti

Le zanzare non sono gli unici insetti a cui devi prestare attenzione nei paesi caldi.

Mosche nere, mosche di sabbia e mosche Tsetse possono trasmettere malattie, così come insetti, zecche e pulci.

Esistono vari repellenti per insetti che puoi usare per proteggerti. Altre misure preventive includono il soggiorno in alloggi con screening, l’utilizzo di una zanzariera e la permanenza in alloggi climatizzati.

Se vieni morso, ecco cosa devi fare:

  • Rimuovi la puntura o spunta se è ancora nella pelle con una pinzetta;
  • Lavare la zona interessata con acqua e sapone;
  • Applicare un impacco freddo o di ghiaccio su qualsiasi gonfiore per almeno 10 minuti;
  • Solleva l’area interessata per ridurre il gonfiore;
  • Evitare di grattare l’area;
  • Una crema steroidea delicata e compresse antistaminiche possono aiutare ad alleviare il prurito;
  • Se i sintomi non migliorano dopo alcuni giorni o sei preoccupato, consulta un medico.

Serpenti

Il modo migliore per evitare un morso di serpente è evitare i serpenti.

A loro piace crogiolarsi al sole su un terreno roccioso o radure nella foresta e una volta attivi si nascondono spesso sotto le rocce o sotto la vegetazione.

Quindi è una buona idea tenere le mani lontane da luoghi come alberi caduti, tronchi cavi o fessure rocciose.

I serpenti non tendono ad attaccare le persone, ma molti morsi sono il risultato di persone che calpestano i serpenti. Quindi, se ti trovi in ​​un’area in cui i serpenti sono comuni, è consigliabile avere buone calzature e non indossare sandali o andare a piedi nudi.

Se sei in campeggio, controlla i vestiti e le lenzuola per individuare serpenti, ragni e altri insetti, poiché a loro piace spesso strisciare in questi per riscaldarsi.

Se sei morso da un serpente:

  • rimani calmo e non farti prendere dal panico
  • prova a ricordare la forma, le dimensioni e il colore del serpente
  • mantieni la parte del tuo corpo che è stata morsa il più fermamente possibile per evitare che il veleno si diffonda intorno al tuo corpo
  • rimuovi gioielli e orologi dall’arto morso in quanto potrebbero tagliarti nella pelle se l’arto si gonfia
  • non tentare di rimuovere alcun indumento, ma allentarlo se possibile
  • consultare immediatamente un medico.

Ragni e scorpioni

Un morso o una puntura di un ragno o uno scorpione possono essere molto dolorosi, ma non sempre velenosi.

Se stai visitando un paese in cui ci sono molte specie velenose, vale la pena scoprire dove si trovano più comunemente ed evitare questi luoghi.

Se vieni morso o punto da un ragno o da uno scorpione, se possibile, dovresti prenderlo o ucciderlo in modo da poter identificare l’autore del reato.

Morsi e punture possono essere dolorosi. Per alleviare il dolore:

  • Pulisci la ferita con acqua e sapone;
  • Applica una crema antibiotica;
  • Solleva l’area che è stata morsa per ridurre il gonfiore;
  • Metti un impacco di ghiaccio sul morso;
  • Prendi un antidolorifico se necessario;
  • Fai attenzione ai sintomi più gravi;
  • Consultare immediatamente un medico se si verificano sintomi gravi o preoccupanti dopo un morso.

Kit di pronto soccorso

Un kit di pronto soccorso può essere utile soprattutto se stai andando in un luogo remoto o dove potrebbe non esserci assistenza medica nelle vicinanze.