Home News Come ridurre la nostra impronta ecologica e le emissioni che produciamo?

Come ridurre la nostra impronta ecologica e le emissioni che produciamo?

CONDIVIDI

Cosa possiamo fare per ridurre le emissioni e la nostra impronta ecologica? Esistono alcuni piccoli trucchi da adottare nella vita quotidiana.

impronta ecologica

La nostra impronta ecologica deve migliorare, riducendo le emissioni per lottare contro i cambiamenti climatici. Possiamo dire che i due terzi di tutte le emissioni a livello globale, derivano dai consumi delle famiglie. Per questo dobbiamo agire, come suggerito da un nuovo studio dell’Università di Leeds, che ha creato un piccolo vademecum dove possiamo trovare alcuni metodi per ridurre la nostra impronta ambientale, cambiando alcune delle nostre cattive abitudini.

I consigli e le raccomandazioni presenti nello studio

Si tratta di un meta studio, che analizza 7000 pubblicazioni precedenti, che trattano la riduzione delle emissioni nei trasporti, cibo e abitazioni. Da qui sono stati trovati 10 modi migliori in cui le persone potranno ridurre la impronta ambientale. Seguendo queste piccole 10 regole, potremo ridurre le emissioni medie CO2 di 9,2 tonnellate a testa cosa che ci permetterà d’impedire che le temperature salgano di 1,5-2 ° C.

Ai microfoni della BBC la dott.ssa Diana Ivanova dell’Università di Leeds, autriceprincipale dello studio ha detto

“Abbiamo bisogno di un completo cambio di mentalità. Dobbiamo concordare la quantità di carbonio che ciascuno di noi può emettere entro i limiti di ciò che il pianeta può sopportare, quindi fare una buona vita entro quei confini. Le 10 migliori opzioni sono ora disponibili per noi, senza la necessità di nuove tecnologie controverse e costose.”

Si tratta di azioni semplici:

  1. Vivere senza auto
  2. Utilizzare veicoli elettrici
  3. Usare l’aereo solo per le lunghe distanze e meno del solito
  4. Servirci di energie rinnovabili
  5. Usare il trasporto pubblico
  6. Ristrutturazione green della nostra casa
  7. Optare per una dieta vegana
  8. Minimizzare l’uso delle pompe di calore
  9. Cucinare usando metodi a basso impatto ambientale
  10. Usare le rinnovabili per riscaldarci.

Altre azioni che possiamo intraprendere sono:

  • creare i tetti verdi
  • minor uso di carta
  • comprare beni più durevoli
  • ridurre le temperature del riscaldamento d’inverno
  • riciclo e riuso, che fanno risparmiare 0,01 tonnellate di CO2 equivalente all’anno.

Si tratta di azioni che secondo i ricercatori siamo disposti ad adottare se lo riteniamo giusto, come nel caso delle regole di confinamento per contenere i covid 19.