Home Lifestyle Come pulire lo scarico della doccia otturato a ZERO euro: il trucco...

Come pulire lo scarico della doccia otturato a ZERO euro: il trucco infallibile

CONDIVIDI

Lo scarico della doccia si ottura spesso e non riuscite liberalo? Come pulirlo in modo semplice e veloce, il trucco infallibile a costo zero.

scarico della doccia intasato dai capelli
scarico della doccia intasato dai capelli

Lo scarico della doccia otturato è un fastidioso lavoro da sbrigare che mai nessuno fa con piacere. Come pulirlo velocemente e senza rischiare che possa otturarsi nuovamente nel breve termine? Scopri il trucco infallibile che libererà il tuo scarico della doccia da qualunque otturazione.

Come pulire lo scarico della doccia

Quando lo scarico della doccia si ottura il piatto doccia si allaga e la situazione diventa al quanto scomoda soprattutto se siete insaponati. L’unico desiderio sarebbe chiamare un idraulico per non doverci mettere personalmente le mani ma con questo trucco è possibile farlo facilmente e velocemente con ottimi risultati.

Specialmente per chi ha i capelli lunghi succede spesso che doccia dopo doccia questi possano accumularsi nello scarico e creare un ‘tappo’.

Con questo trucchetto risparmierete soldi che dovreste pagare all’idraulico, tempo prezioso e molte arrabbiature. Dovreste però utilizzarlo almeno 1 volta al mese senza che visibilmente lo scarico sia otturato, in questo modo sarà sempre libero e senza sedimentazioni.

L’occorrente per attuare questo trucchetto sarà:

  • forbici
  • cacciavite
  • mezzo bicchiere bicarbonato
  • fascette con cerniera (in plastica)
  • mezzo bicchiere aceto di vino bianco
  • asciugamano piccolo
  • guanti di gomma

Cosa fare nel dettaglio

Ecco cosa fare, passo dopo passo, per stappare lo scarico della doccia otturato:

  1. La prima cosa sa fare è senz’altro rimuovere il tappo dello scarico togliendo le viti con il cacciavite e conseguentemente anche il coperchio.
  2. Infilando i guanti di gomma iniziate a rimuovere i sedimenti di sporco e capelli con le dita.
  3. Prendete la fascetta e incidete dei minuscoli tagli sui bordi utilizzando le forbici. La fascetta fungerà da rastrello al quale si aggrapperanno i capelli incastrati nello scarico.
  4. Inserite ora la fascetta all’interno dello scarico e fate dei movimenti rotatori verso il basso e verso l’alto: i capelli aggroviglieranno sulla fascetta. Tirate su la fascetta ed eliminati i capelli attaccati. Ripetete quest’operazione fino a che non uscirà totalmente pulita.
  5. Ora versate nello scarico mezza tazza di bicarbonato di sodio e mezzo bicchiere di aceto bianco. Coprite con un asciugamano umido la fuoriuscita affinché il composto agisca verso il basso. Lasciate agire per 10 minuti e infine, togliendo prima l’asciugamano, fate scorrere dell’acqua bollente.

Grazie a questo trucchetto, se fatto almeno 1 volta al mese, il vostro scarico della doccia sarà sempre pulito e senza incrostazioni o sedimentazioni di sporco: ogni doccia sarà un piacere.