Home Salute & Benessere Pranzo di ferragosto, come goderselo senza ingrassare? Consigli pratici

Pranzo di ferragosto, come goderselo senza ingrassare? Consigli pratici

CONDIVIDI

Sei pronta per il ricco banchetto di ferragosto? Scopri come goderti il pranzo di ferragosto senza ingrassare seguendo alcuni semplici consigli pratici.

godersi ferragosto senza ingrassare

Il 15 agosto è quasi arrivato portando con se i classici piatti prelibati della tradizione: come godersi il pranzo di ferragosto senza ingrassare? Consigli pratici.

Ferragosto in famiglia o con gli amici è sempre una festa all’insegna del relax e del divertimento ma soprattutto di grandi mangiate in compagnia.

Stare a dieta nel giorno di ferragosto è difficile e potremmo dire una vera e propria sofferenza.

Potete però godervelo senza prendere quei chili fastidiosi che vi fanno sentire appesantite e non a vostro agio.

Non dovete per forza rinunciare a mangiare le prelibatezze che tanto amate oppure pranzare con la triste insalata scondita.

Ecco alcuni consigli pratici da mettere in atto per godersi ferragosto senza ingrassare.

Come godersi Ferragosto senza ingrassare

Godersi ferragosto con amici e familiari mangiando ciò che si vuole per poi ‘avere le lacrime del coccodrillo‘ il giorno dopo è un grande classico.

Si inizia con l’aperitivo e gli antipasti sfiziosi, si continua con un buon primo fatto in casa per poi approdare ai secondi e i contorni. Frutta e dolci a volontà e a chiusura i digestivi e gli amari.

Il tutto intervallato da birre ghiacciate o calici di buon vino rosso e bianco.

Come rinunciare volontariamente a cotanta delizia e divertimento? Semplice, non fatelo! Godetevi la giornata in rilassatezza senza mangiare troppo e il gioco è fatto.

Ovviamente mangiare e bere tutto fino a scoppiare non gioverà né al vostro peso, né alla dieta, né alla salute.

Potete senza dubbio concedervi molti sfizi senza abbuffarvi.

Ci sono alcuni consigli pratici che vi permetteranno di mangiare quasi tutto quello volete senza ingrassare.

Leggi anche: Dieta del Melone, perdi 8 kg in modo fresco e salutare

Non è necessario che facciate grandi rinunce e sacrifici per rimanere in linea il giorno di ferragosto godendovi la giornata.

Consigli Pratici da seguire

Vediamo insieme quali consigli dovete osservare per poter passare uno splendido ferragosto senza ingrassare 1 grammo!

Il segreto è non esagerare nelle porzioni: se non mangiate quantitativamente troppo potrete mangiare tutto.

come godersi ferragosto senza ingrassare
pranzo di ferragosto

Volte assaggiare poco di tutto? Perfetto, è un’ottima strategia.

Un pasto molto vario ricco di piccole porzioni vi farà assumere tutti i macro nutrienti facendo un pasto equilibrato.

Naturalmente ad un certo punto arriverete a sazietà: in quel momento fermatevi scegliete il vostro ultimo bocconcino (magari un bel dolce goloso) e chiudete la giornata.

Bevete più acqua che alcolici per saziarvi più velocemente e non ubriacarvi subito dando anche un notevole taglio agli zuccheri e alle calorie.

Possibilmente non mangiate solo carboidrati e grassi, scegliete anche qualche contorno vegetale sfizioso e un buon secondo di carne o pesce.

Leggi anche: La dieta di J.Lo per perdere 2 kg in una settimana

Cercate di non mangiare solo piatti fritti e pesanti, scegliete anche e soprattutto piatti deliziosi ma sani: cotti a vapore, alla piastra e in forno ad esempio.

Per finire fate una bella passeggiata serale in compagnia di almeno un’ora per smaltire le calorie di troppo assimilate durante la giornata.