Home Lifestyle I 5 modi per fare detox della propria casa e sentirti meglio

I 5 modi per fare detox della propria casa e sentirti meglio

CONDIVIDI

Detox della casa? Esiste e si può fare, con 5 semplici accorgimenti che rendono l’ambiente domestico ancora più accogliente.

Abbiamo letto che disintossicare il nostro corpo e la nostra mente è un ottimo modo per ricominciare da capo e liberarci della negatività.

Ma ciò che spesso tendiamo a trascurare è il fatto che anche il nostro ambiente e la nostra casa giocano un ruolo importante.

Dopo tutto, come possiamo aspettarci di passare a cose migliori se continuiamo a imbatterci in cose che servono come promemoria del passato? Pertanto, procediamo al detox della nostra abitazione!

pulizie di casa
pulizie di casa

Elimina la spazzatura

Il tuo guardaroba disordinato, i tuoi capelli sporchi e le spazzole per il trucco, quello zerbino sporco.

Tutto ciò potrebbe richiedere una seria pulizia. Immagina di passare un giorno (o due) senza fare il bagno: beh, anche questi oggetti possono restare sporchi per giorni.

Lascia entrare un po’ d’aria

Apri quelle finestre con le tende e lascia entrare un po’ d’aria. Disponi alcune piante lungo il davanzale della finestra.

Compra candele e pot-pourri e aggiungi vita a una scrivania noiosa, per una casa che appare sempre allegra.

Metti in ordine i tuoi dispositivi elettronici

Una delle maggiori deviazioni dalla disintossicazione: la tecnologia.

Anche se sembra che tu non possa farne a meno, organizzare i tuoi dispositivi elettronici in un angolo, invece di collegarli a tutte le prese del tuo soggiorno, sarebbe un ottimo inizio.

Sbarazzati delle cose vecchie

Si ritiene che i vecchi oggetti tendano a trattenere l’energia negativa del passato.

Quindi, liberati delle cose che non ti danno più gioia per fare spazio a quelle che ti rendono felice perché, trattenere sentimenti, ricordi, tutto ciò che una volta era, può solo deprimerti.

Pulisci in profondità la tua casa

Guarda più a fondo. Sbarazzati dei vecchi snack e delle spezie accumulati sullo scaffale della tua cucina; butta via il trucco scaduto; dona vecchi vestiti in beneficenza e, se necessario, chiedi a un professionista di pulire a fondo la tua casa.