Home News Come essere eco bagnanti? Le regole green in spiaggia e al mare!

Come essere eco bagnanti? Le regole green in spiaggia e al mare!

CONDIVIDI

Ecco come poter essere degli eco bagnanti e goderci il mare diventando eco friendly anche sotto l’ombrellone.

eco bagnanti

Finalmente la stagione balneare si sta aprendo e con piccoli accorgimenti possiamo essere più eco friendly ed essere degli eco bagnanti. Secondo il rapporto del Wwf “Coste: il profilo fragile dell’Italia”, sappiamo che soltanto il 30% delle spiagge italiane è ancora allo stato naturale. Le altre sono fortemente antropizzate, ma possiamo comunque adottare alcuni comportamenti per non ledere ulteriormente l’ecosistema.

Quali comportamenti adottare

Il decalogo intero è presente sul sito del WWFe si chiama “Spiagge accoglienti e mare pulito per tutti”:

  1. non gettate rifiuti in spiaggia: un fazzoletto impiega 3 mesi per degradarsi, 20-30 anni la cannuccia mentre una bottiglia di vetro esisterà per sempre.
  2. abbiate cura dei sacchetti di plastica: se li portate in spiaggia, non lasciateli liberi, perché con solo un colpo di vento, possono finire in mare, facendo del male agli animali marini.
  3. non gettate i mozziconi delle sigarette: esistono dei posacenere portatili, ogni mozzicone può inquinare un metro quadrato di mare. Non scordatevi l’accendino, perché impiega dai 100 ai 1000 anni per degradarsi.
  4. creme solari a base minerale: questo tipo di filtri solari (come l’ossido di zinco) non danneggiano i coralli. La maggior dei filtri chimici per i raggi UVA e UVB aiutano il proliferare di virus e infezioni latenti nella zooxantella, che porta allo sbiancamento del reef.
  5. non usate shampo o altri detergenti nelle docce in spiaggia
  6. non prendete souvenir: lasciate le pietre, i legni, pezzetti di corallo, sono dei patrimoni naturali che fanno parte dell’ecosistema.
  7. non accendete fuochi in spiaggia
  8. rispettate le regole ed i limiti per le imbarcazioni: ogni capitaneria in base alle particolarità e specificità della costa. In generale Non è permesso arrivare a riva con il motore acceso. Preferite natanti non a motore.
  9. rispettate la fauna marina e terrestre: soprattutto non catturate gli organismi marini. Ricorda che la pesca subacquea è proibita a 500 metri dalla costa.
  10. se vedete comportamenti incivili non voltatevi dall’altra parte