Home News Coinbase aggiungerà Telegram e altri 16 assets alla piattaforma

Coinbase aggiungerà Telegram e altri 16 assets alla piattaforma

CONDIVIDI

Coinbase prevede di aggiungere Telegram e altre 16 risorse digitali sulla sua piattaforma

Coinbase ha annunciato che prevede di aggiungere 17 nuove criptovalute alla sua piattaforma, incluso Telegram, a condizione che gli assets soddisfino determinati standard tecnici e rispettino le leggi applicabili.

In un recente post pubblicato sul blog, Coinbase ha evidenziato di aggiungere 17 nuove criptovalute alla sua piattaforma, incluso Telegram.

Gli utenti possono vedere API rivolte al pubblico e altre operazioni che l’Exchange sta svolgendo per supportare questi asset digitali.

Prevede di aggiungere Dfinity, Filecoin, Handshake, Avalanche, Celo, Chia, Coda, Nervos, Oasis, Orchid, Kadena, Mobilecoin, Near, Solana, Spacemesh, Polkadot e Telegram.

Telegram lancerà la criptovaluta GRAM entro ottobre

Telegram ha appena presentato il suo software di esplorazione e nodo testnet Telegram Open Network (TON) sul suo sito Web.

Tuttavia, finora non ha distribuito il token nativo della sua rete, GRAM, che avverrà nel mese di ottobre.

Attualmente, l’Exchange ha annunciato l’intenzione di esplorare asset digitali che devono ancora essere lanciati, e che potrebbe decidere di supportare nel prossimo recente futuro.

Attualmente, la piattaforma Coinbase elenca Zcash (ZEC), 0x (ZRX), Litecoin (LTC), Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH), Ethereum (ETH), USD Coin (USDC), XRP, Stellar (XLM), Ethereum Classic (ETC) e Basic Attention Token (BAT).

Criteri di quotazione

All’inizio della settimana, la criptovaluta Dash è stata inclusa nell’elenco di Coinbase Pro dopo un periodo di indagine. Coinbase ha rivisto i suoi criteri di quotazione circa un anno fa.

La decisione di Coinbase di supportare Telegram e altre 17 criptovalute richiede una revisione tecnica e di conformità considerevole.

Secondo il nostro processo di quotazione, aggiungeremo nuove risorse in base alla giurisdizione e autorizzazioni applicabili

scrive Coinbase in un recente post.

Gli utenti possono seguire gli annunci futuri che saranno pubblicati nel proprio blog, in vista della possibilità che possano essere aggiunti altri asset sul popolare Exchange.