Home News Cina, otto bambini muoiono annegati per salvare l’amico: le indiscrezioni sulla tragedia

Cina, otto bambini muoiono annegati per salvare l’amico: le indiscrezioni sulla tragedia

CONDIVIDI

Tragedia in Cina dove otto bambini sono morti in una tragica circostanza, perché tutti volevano salvare l’amico che stava per annegare.

Cina, otto bambini muoiono annegati per salvare l'amico: le indiscrezioni sulla tragedia

Tragedia in Cina dove otto bambini sono morti per annegamento dopo che uno dei loro amici è scivolato in acqua e si trovava in difficoltà.

Otto bambini morti per annegamento

Sono molte le notizie che stanno arrivando in merito alla tragica notizia che conferma la morte di otto bambini, annegati nel fiume Fu al sud ovest del Paese.

Secondo una prima ricostruzione da parte dei media locali, sembra che uno dei bambini sarebbe caduto in acqua e i suoi amici – vedendolo in difficoltà  – si siano buttati per salvarlo. Purtroppo questo gesto ha portato ad un annegamento di massa e tutti gli otto bambini sono morti tragicamente.

Non è ancora stata resa nota l’età dei piccoli ma tutti frequentavano la scuola elementare di Mixin e stavano giocando insieme vicino al fiume. La tragedia è avvenuta domenica e i genitori, non vedendoli rientrare a casa hanno lanciato l’allarme: dopo che i soccorritori hanno cercato i ragazzini per tutta la notte, oggi all’alba i loro corpi sono stati trovati dentro il fiume e recuperati.

Per ora non ci sono altre indiscrezioni in merito ai bambini e sono ignare le cause di questo terribile incidente. Gli inquirenti si concentrano sulla tragedia ma evidenziano che le forti piogge di questi giorni possano aver contribuito a quanto accaduto.

La Oms ha stimato che l’annegamento è la principale causa di morte tra i ragazzini di 14 anni in Cina.