Home News Dramma in Cina, attacco in una scuola elementare con un coltello: feriti...

Dramma in Cina, attacco in una scuola elementare con un coltello: feriti 37 studenti

CONDIVIDI

Attimi di terrore questa mattina in Cina: un uomo armato di coltello ha seminato il panico in una scuola elementare di Wangpu.

cina attacco

Sarebbero almeno 39 le persoe rimaste ferite, di cui 37 sono soltanto studenti. Il responsabile dell’attacco in Cina è già stato arrestato.

Orrore in una scuola elementare cinese

Attimi di terrore quelli vissuti questa mattina in una scuola elementare di Wangpu, in Cina, nella regione autonoma meridionale del Guangxi Zhuang.

Come riferisce anche Fanpage, un uomo, armato di coltello, è entrato nell’Istituto scolastico, seminando il panico. Sarebbero almeno 39 le persone rimaste ferite nell’attacco, di cui 37 sono studenti.

Nessuno di loro sarebbe stato ferito in maniera grave. I due adulti accoltellati sarebbero il preside della scuola e un membro della sicurezza. Le loro condizioni sarebbero piuttosto gravi, ma i due non sarebbero in pericolo di vita.

Arrestato l’assalitore

A compiere l’attacco sarebbe stato un membro della sicurezza dell’Istituto scolastico, o forse il custode. Sono ancora frammentarie le notizie in merito. L’uomo, 50 anni, sarebbe già stato arrestato.

L’attacco è avvenuto questa mattina intorno alle 8:30 ora locale, le 2:30 di notte in Italia.

Negli ultimi anni sono diversi gli attacchi con coltello avvenuti nelle scuole e negli asili della Cina.

S’indaga ora per accertare le motivazioni del folle gesto.

Cade proprio oggi il 31esimo anniversario di Piazza Tienanmen. Era infattil 4 giugno 1989, quando a piazza Tienanmen, in Cina, migliaia di persone scendevano in pazza contro il regime comunista cinese. Il regime dichiarò qualche centinaio di morti, in realtà furono molti di più gli studenti, gli operai e gli intellettuali uccisi.