Home Salute & Benessere Ciclo mestruale irregolare, da cosa dipende?

Ciclo mestruale irregolare, da cosa dipende?

CONDIVIDI

Un ciclo irregolare è un ciclo mestruale che arriva continuamente al di fuori degli intervalli “regolari” per una ragione inaspettata.

ciclo irregolare
ciclo irregolare

Ciclo mestruale irregolare, perché insorge questo problema? Una certa variabilità nella durata del ciclo è normale. L’irregolarità è anche normale e attesa quando le mestruazioni iniziano (menarca) e quando stanno per finire (perimenopausa).

Sono previsti anche dopo la gravidanza e quando si interrompe o si avvia un metodo di controllo delle nascite ormonale.

I cicli che sono continuamente irregolari possono suggerire un problema che deve essere affrontato con il proprio medico.

I cicli irregolari possono essere causati da comportamenti, stile di vita e ambiente.

Possono anche essere causati da condizioni mediche che riguardano gli ormoni o il tratto riproduttivo strutturale. Queste condizioni spesso non vengono diagnosticate e non trattate.

Cicli che sono continuamente irregolari possono avere un grave impatto sulla salute a breve e lungo termine.

Cosa definisce un ciclo irregolare?

Un ciclo è considerato clinicamente irregolare quando la maggior parte dei cicli nei sei mesi precedenti è fuori norma.

Le persone con cicli irregolari possono notare che le mestruazioni si verificano raramente, frequentemente o sono molto imprevedibili.

Cicli che si interrompono improvvisamente per più di 90 giorni (le eccezioni includono gravidanza, menopausa e controllo delle nascite ormonale recentemente interrotto).

Perché si verificano cicli irregolari

Ecco alcuni dei motivi più comuni per cui i cicli diventano irregolari. Cause diverse portano a diversi tipi di irregolarità.

Fasi della vita e gravidanza

  • Dopo il menarca (i 2-3 anni dopo l’inizio delle mestruazioni)
  • Perimenopausa (al termine dei cicli)
  • Gravidanza
  • Il periodo postpartum (dopo una gravidanza)
  • L’allattamento al seno
  • Aborti ricorrenti (noti o sconosciuti)
  • Cicli di sonno/veglia

Lavoro a turni o turni notturni di lavoro

  • Disordini del sonno
  • Jet lag, viaggi a lunga distanza
  • Cambiamenti fisici/emotivi

Stress cronico

  • Esercizio fisico intenso
  • Uso / abuso di sostanze
  • Rapidi cambi di peso
  • Disturbi alimentari (non assumere abbastanza calorie, abbuffate)
  • Alcuni farmaci.

Condizioni mediche che possono causare cicli irregolari

  • Sindrome dell’ovaio policistico
  • Disturbi della tiroide (ipotiroidismo, ipertiroidismo)
  • Diabete non gestito
  • Infezioni del tratto riproduttivo
  • Polipi uterini
  • Fibromi uterini
  • Anomalie della cervice o della vagina
  • Alcuni tumori o tumori benigni
  • Insufficienza ovarica primaria (menopausa precoce)
  • Disturbi emorragici
  • Altre condizioni mediche

Perchè bisogna prendersene cura

Cicli che sono continuamente irregolari possono avere un grave impatto sulla salute a breve e lungo termine.

Possono portare a una vasta gamma di condizioni di salute più gravi e causare sintomi angoscianti.

La salute del ciclo mestruale è correlata alla salute del cuore, al metabolismo, al sonno, alla fertilità e altro. Questo è il motivo per cui è importante diagnosticare il prima possibile eventuali problemi e gestirli con l’aiuto di uno specialista.