Home Salute & Benessere I 6 cibi natalizi che devi mangiare per tenere lo stress sotto...

I 6 cibi natalizi che devi mangiare per tenere lo stress sotto controllo

CONDIVIDI

I 5 cibi natalizi che puoi mangiare a natale per tenere sotto controllo i livelli di stress.

cibi natalizi anti stress
cibi natalizi anti stress

Cibi natalizi anti-stress? Esistono e puoi mangiarli a Natale per tenere sotto controllo l’agitazione delle feste.

Tacchino

Il tacchino è ricco di triptofano, che segnala al cervello di rilasciare la serotonina chimica del benessere, promuovendo la calma e persino la sonnolenza.

Avena 

L’avena rilascia energia lentamente e costantemente nel flusso sanguigno.

Paragonala a quello che fanno i cereali raffinati e i toast, che forniscono una veloce scarica di energia seguita da un tuffo che può farti sentire stanco e scontroso.

Cioccolato fondente

Buone notizie, il nostro cibo preferito stimola la produzione di endorfine, sostanze chimiche nel cervello che provocano sensazioni di piacere! Può anche potenziare il neurotrasmettitore serotonina, che agisce come un antidepressivo naturale.

Succo di ciliegia

Hai difficoltà a rilassarti di notte e hai milioni di elenchi “da fare” che ti girano per la testa? Le ciliegie sono una fonte naturale di melatonina, l’ormone del sonno, e il consumo di succo di ciliegia – secondo varie ricerche – incrementerebbe il tempo del sonno degli insonni.

Spinaci

Anche se non sono un cibo prettamente festivo, è bene non trascurarli durante questi periodi di frenesia intensa.

Gli spinaci e altre verdure a foglia verde sono ricchi di folati, che sono essenziali per mantenere la calma.

Tè verde contro lo stress

Ricco di antiossidanti e aminoacidi teanina, che ha proprietà calmanti e rilassanti, può essere bevuto al mattino anche al posto del tradizionale caffè.

Salmone affumicato per combattere lo stress

È una ricca fonte di omega-3, un importante nutriente che migliora l’umore che può aiutare a migliorare la capacità del corpo di gestire lo stress.

È anche una delle migliori fonti alimentari di vitamina D che stimola il cervello, una sostanza nutritiva che fino all’80% di noi è carente durante i mesi invernali.