Home Spettacolo Christian De Sica, ‘Un petardo mi è esploso in faccia’: l’incidente a...

Christian De Sica, ‘Un petardo mi è esploso in faccia’: l’incidente a Capodanno

CONDIVIDI

L’attore ha confessato il terribile incidente che lo ha coinvolto e che gli ha messo fuori uso l’occhio destro.

Christian De Sica reduce dal successo di In Vacanza su Marte, la pellicola di Natale realizzata con Massimo Boldi, confessa un brutto incidente del quale è stato vittima.

Christian De Sica (1)

L’attore ha rivelato la natura del terribile incidente avvenuto a Capodanno, che gli ha compromesso l’occhio destro.

Nel corso di una recente intervista, Christian De Sica ha parlato dei suoi ultimi progetti cinematografici e del futuro dell’Italia.

Ha raccontato anche degli anni della sua infanzia e della sua gioventù, quando era uno studente modello, ben educato e composto.

De Sica vede la differenza con i giovani d’oggi, molti dei quali piuttosto sboccati e disinteressati a costruirsi un futuro.

Le digressioni dell’attore, lo portano a parlare anche di un terribile incidente che lo ha coinvolto e che lo ha provato irrimediabilmente.

Il drammatico incidente e le sue conseguenze

L’attore svela i dettagli dell’incidente di Capodanno:

“Nel 2000, un petardo mi esplose in faccia mettendomi fuori uso l’occhio destro, dovevo fare Un americano a Roma al Sistina”.

De Sica non ha voluto tenere nascosto il terribile accadimento che lo ha reso vittima più di vent’anni fa.

Ormai lo ha superato, ma per anni è stato un vero e proprio trauma per l’artista.

De Sica, infatti, lo ha vissuto come una cattiveria fattagli dal destino che gli avrebbe fatto rischiare molto, anche di dire addio alla sua carriera da artista. La notizia ha sconvolto tutti, specialmente i fan che lo seguono con grande devozione dagli inizi della sua carriera.