Home News Chiusura scuole in Italia, voucher per le baby sitter e congedo parentale:...

Chiusura scuole in Italia, voucher per le baby sitter e congedo parentale: le misure per le famiglie

CONDIVIDI

Con la notizia della chiusura scuole in Italia il Governo ora sta cercando di studiare nuovi interventi a favore dei genitori e in sostegno dell’economia.

Chiusura scuole in Italia, voucher per le baby sitter e congedo parentale: le misure per le famiglie
Fonte: Pixabay

Chiusura scuole in tutta Italia sino al 15 marzo: che cosa comporta per tutti i genitori? Ecco le misure che il Governo sta pensando di attuare in tempi brevi.

Voucher per baby sitter e congedi parentali

Una decisione che ha portato i genitori italiani a chiedersi come gestire tale situazione: l’emergenza coronavirus ha portato quindi a lasciare tutti i bambini e ragazzini a casa. L’impatto sarà soprattutto subito dalle famiglie italiane non solo a livello organizzativo ma anche a livello di costi aggiuntivi da sostenere dovendo pensare ad una baby sitter oppure ad una rischiesta di ferie/permessi – se non è possibile lavorare da casa.

La viceministra Laura Castelli – come si evince su Corriere della Sera – ha anticipato che saranno previste misure straordinarie sia per lavoratori pubblici e sia per lavoratori privati:

“STIAMO DEFINENDO UAN NORMA CHE PREVEDE LA POSSIBILITà PER UNO DEI GENITORI DI ASSENTARSI DAL LAVORO PER ACCUDIRE I FIGLI MINORENNI”

Il Ministro della Famiglia Bonetti ha evidenziato che sono in corso alcune misure che serviranno proprio ad andare in contro alla necessità primarie:

“STO PENSANDO ALLE POSSIBILITà DI SOSTEGNO PER I COSTI DELLE BABY SITTER CON DEI VOUCHER – ANCHE PER EVITARE POSSIBILI CONTAGI AI NONNI ATTUANDO DEI CONGEDI STRAORDINARI PER I GENITORI”

Misure che dovrebbero essere decise e attuate nel più breve tempo possibile:

“avevamo già un voucher baby che però non è stato introdotto nuovamente nella legge di bilancio”