Home Personaggi Chi è Marta Richeldi, Silvia Cattaneo ne Il Paradiso delle Signore: età,...

Chi è Marta Richeldi, Silvia Cattaneo ne Il Paradiso delle Signore: età, marito, figli

CONDIVIDI

Interpreta una donna ambiziosa, sposata con il ragionier Cattaneo e madre di due bambini. Scopriamo di più su di lei e sul suo personaggio.

La Cattaneo è una donna forte, dalle idee chiare, sposata con il ragionier Cattaneo. Per la famiglia e la casa ha rinunciato a tutto, anche alla sua carriera.

marta richeldi silvia cattaneo Il Paradiso delle Signore

La donna, infatti, lavorava per uno degli uomini più ricchi di Milano, il banchiere Umberto Guarnieri, di cui era la segretaria tuttofare.

Silvia è uno dei personaggi più amati de Il Paradiso delle Signore, interpretato dalla talentuosa Marta Richeldi. Curiosi di scoprire di più su di lei?

Chi è Marta Richeldi

Nasce nel 1970 a Venezia e ha quindi 50 anni.

Si forma presso la Scuola Formazione per Attori Professionisti a Torino, dopo di che inizia a recitare in teatro.

Nel 1994, riceve il premio come “Miglior attrice” al concorso “Isabella comica gelosa”.

Al cinema recita in The Golden Bowl, The Fakir of Venice, Faccia d’angelo e Fuori dal coro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marta Richeldi (@martaricheldi)

Diventa nota al grande pubblico televisivo quando entra nel cast de Il Paradiso delle Signore, nel ruolo di Silvia Cattaneo.

L’attrice è molto legata alla sua famiglia e, secondo alcune indiscrezioni, avrebbe un figlio. Non è chiaro invece se sia fidanzata, abbia un marito o sia single.

Il successo del personaggio di Silvia ne Il Paradiso delle Signore

Il personaggio Silvia Cattaneo, interpretato da Marta Richeldi, è molto strutturato in ogni sua parte.

Si tratta di una mamma affezionata ai figli Federico e Nicoletta, ma un po’ troppo invadente, che subirà le conseguenze di questo atteggiamento negativo.

L’invadenza di Silvia non è altro che una diretta conseguenza dei suoi sogni infranti. La donna proietta le sue ambizioni sui figli e sul marito, volendo in ogni momento controllare il loro futuro.

Il suo errore è quello di non tenere conto dei loro di desideri e di essere troppo focalizzata sui suoi.

Silvia, però, si renderà conto di ciò che di sbagliato sta compiendo e si metterà in discussione per migliorare ed evolvere.