Home Personaggi Chi è Donatella Milani: relazioni, malattia e curiosità della cantante

Chi è Donatella Milani: relazioni, malattia e curiosità della cantante

CONDIVIDI

Scopriamo insieme tutti i segreti relativi alla nota cantante italiana, provata per anni da una terribile malattia.

Donatella milani

Dall’infanzia agli esordi, dal successo alla vita privata di Donatella Milani!

Chi è Donatella Milani

Nasce a Montevarchi, il 3 febbraio del 1963, sotto il segno zodiacale dell’Acquario.

Appassionata di musica sin da piccola, esordisce nel mondo dello spettacolo a soli 4 anni, quando prende parte allo Zecchino d’Oro.

Ottiene grande notorietà soprattutto negli anni ’80, quando si dedica alla sua attività di autrice di brani e collabora con Pupo e Paolo Barabani per il brano intitolato “Su di noi”.

La donna viene proclamata vincitrice del Festival di Castrocaro con il brano dal titolo “Perché mi sento sola”, dopo di che prende anche parte al Festival di Sanremo con la canzone “Volevo dirti”, piazzandosi al secondo posto.

Vita privata e curiosità

Non si hanno molti dettagli della vita privata di Donatella Milani per via dell’estrema riservatezza della donna.

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, è noto che abbia avuto una relazione con il celebre cantante e attuale opinionista del Grande Fratello Vip 5, Pupo, che è durata due anni.

Per il resto, non sono noti gli altri partner della donna né si sa se abbia avuto dei figli.

Nel corso degli anni, ha reso i fan partecipi di alcuni drammi personali. Uno è quello relativo al mancato riconoscimento da parte del padre:

“Purtroppo, non so chi sia mio padre. Mia madre ha avuto un rapporto con quest’uomo, di quelli fugaci.”

L’altro dramma è quello inerente al suo stato di salute. L’artista ha rivelato di essere stata costretta a rimanere lontana dalle scene musicali a causa di un grave problema di salute durato anni.

Si tratterebbe di un problema alle corde vocali, che l’avrebbe portata a perdere la voce e che l’avrebbe sconvolta a tal punto da causarle anche la depressione.