Home Cronaca Chi è Christina Bertevello, l’influencer coinvolta nel pestaggio di un 18enne

Chi è Christina Bertevello, l’influencer coinvolta nel pestaggio di un 18enne

CONDIVIDI

La vicenda del 18enne pestato a sangue ha lasciato senza parole, scopriamo di più su Christina Bertevello l’influencer accusata di coinvolgimento

Christina Bertevello
Christina Bertevello

La nota influencer con più di 600mila Chiara Bertevello è risultata coinvolta nella terribile vicenda di violenza ai danni del fidanzato 18ene. Ecco tutti i dettagli

Chi è Christina Bertevello

La bella Christina Bertevello, nata a Roma il 22 Maggio del 1996, è cresciuta a Treviso ed attualmente vive tra Roma e Milano.
Ha appena 23 anni ma è giù molto nota come influencer su Instagram dove conta ormai 600mila followers.

Sul suo profilo Christina posta foto che la ritraggono con abbigliamento e marchi famosi per sponsorizzare nomi come Zara, Asics, Armani, Adidas.
Inoltre ha anche un canale YouTube seguito da 12mila iscritti nel quale si diletta a cantare canzoni sotto lo pseudonimo “Badass”

Ora la modella e fashion blogger è rimasta coinvolta in una vicenda di cronaca che ha dell’assurdo e si sviluppa in un contesto di droga e vendette tra giovani.

Ecco i dettagli di cosa è accaduto.

L’aggressione al 18enne e l’arresto

Arriva da Busto Arsizio in provincia di Varese la notizia dell’arresto del fidanzato di Christina Bertevello per l’aggressione ad un 18enne.

La vicenda avrebbe ancora molti punti oscuri ma la violenza ai danni del 18enne, legato ad un albero e pestato a sangue, sarebbe stata causata da precedenti dissidi tra i giovani a causa di droga.

Anche la Bertevello sarebbe risultata coinvolta e la Procura ha dsposto per lei l‘obbligo di firma.

L’indagine infatti, partita il 15 novembre in seguito all’aggressione a scopo di furto subita dal fidanzato di Christina, ha scoperchiato un quadro di criminalità, furti ed estorsioni legati a questioni di droga tra vari giovani del posto.

Il pestaggio del 18 enne sarebbe scaturito dalla scoperta da parte del fidanzato di Chistina, che il giovane avesse fato la spia riguardo a i suoi debiti.
Per tale motivo sarebbe stato attirato in un bosco, legato ad un albero e poi pestato a sangue, con la complicità proprio della 23enne influencer.

Il pestaggio sarebbe finito solo quando il 18enne ha consegnato 800 euro ai suoi aguzzini –  come rivelano alcune fonti e descritto da Il Corriere.

Gli arresti domiciliari sono scattati dunque per il fidanzato 22enne dell’influencer e per un altro amico 24enne, mentre gli altri coinvolti ossia il ragazzo marocchino e Christina resta confermato l’obbligo di firma.