Home News Caso Vannini: arriva la richiesta del Pm

Caso Vannini: arriva la richiesta del Pm

CONDIVIDI

Alessandra D’Amore Pm che conduce il processo di questa triste storia, del Giallo di Ladispoli, ha formulato l’accusa di omicidio volontario chiedendo 21 anni di carcere per Antonio Ciontoli, 14 per la moglie Maria Pezzillo e per i figli Martina e Federico. Due anni di carcere per Viola Giorgini – fidanzata di Federico Ciontoli – accusata di omissione di soccorso.

Va verso la conclusione l’iter giudiziario relativo all’inchiesta sull’omicidio di Marco Vannini, raggiunto da un colpo di arma da fuoco il 17 maggio del 2015, a casa della fidanzata Martina Ciontoli e deceduto dopo 110 minuti di agonia.