Home Cronaca Caso Ragusa: la rivelazione choc di Logli, “Lei è scappata con l’amante...

Caso Ragusa: la rivelazione choc di Logli, “Lei è scappata con l’amante e io…

CONDIVIDI

Nuove testimonianze choc di Antonio Logli, ex marito di Roberta Ragusa la donna scomparsa nel Gennaio 2012. Ecco cosa ha dichiarato in Corte D’appello.

Roberta Ragusa, è scomparsa nel Gennaio del 2012 e non è stata mai più ritrovata. A finire sotto accusa il marito Antonio Logli il quale, è stato accusato di omicidio volontario e distruzione di cadavere, con Sentenza di secondo grado avvenuta lo scorso 14 Maggio, il quale l’ha dichiarato colpevole condannandolo 20 anni di reclusione.

Antonio Logli, presenta il ricorso in Cassazione, “Lei è scappata con un amante, potete…

A seguito della Sentenza di secondo grado verificatasi lo scorso 14 Maggio, Antonio Logli, ex marito della Ragusa ha presentato un ricorso in Cassazione contro la condanna a 20 anni di reclusione. L’uomo ha chiesto di verificare se la sua ex moglie Roberta Ragusa possa essere scappata con un altro uomo.

Tale pista è stata suggerita più volte da Logli, anche forte della testimonianza di due vicini di casa i quali affermano che qualche mese prima della sua scomparsa Roberta Ragusa si sarebbe allontanata volontariamente dalla sua abitazione per circa tre giorni con un uomo misterioso. I due vicini dichiarano oltretutto che Antonio Logli, scoperta la relazione extraconiugale, sarebbe subito andato a riprendersi la moglie, la quale si era allontanata da casa 

I Legali di Antonio Logli, non escludono la possibilità di una relazione extraconiugale. Ecco cosa hanno dichiarato

Gli avvocati di Antonio Logli, i quali hanno cercato di far leva sulle voci che circolano in paese, secondo cui la donna avrebbe avuto realmente una relazione extraconiugale, hanno dichiarato che:

“Il fatto che alcuni testimoni abbiano escluso questa possibilità di una relazione extraconiugale di Roberta Ragusa non vale a fornire la prova certa della sua inesistenza. L’affermazione al riguardo del giudice è poi contraddetta da specifiche evidenze istruttorie di cui lo stesso, con conseguente travisamento probatorio, non tiene conto alcuno”

I legali che difendono, Antonio Logli, non escludono quindi che la donna possa essere impegnata in un altra relazione, e che dunque si sarebbe allontanata in maniera del tutto volontaria dalla sua abitazione 6 anni fa.