Home Casi Caso Ragusa, il corpo di Roberta nascosto a pochi metri da casa...

Caso Ragusa, il corpo di Roberta nascosto a pochi metri da casa sua: l’agghiacciante scoperta

CONDIVIDI

Riflettori ancora accesi sul misterioso caso Ragusa con una scoperta agghiacciate, che ha lasciato tutti senza parole

Caso Ragusa corpo vicino casa
Caso Ragusa

Una nuova rivelazione che potrebbe far luce sul caso di Roberta Ragusa, lanciata direttamente a Pomeriggio Cinque con Barbara D’Urso.

Il corpo di Roberta nascosto vicino casa sua

A Pomeriggio Cinque, programma condotto da Barbara D’Urso si è parlato nuovamente della scomparsa di Roberta e di tutto il mistero che gira intorno alla vicenda.

In questo periodo non mancano le tante supposizioni, con gli utenti che si dividono in merito ai tanti sospetti sulla vicenda. 

Secondo il giornalista Fabrizio Peronaci il corpo sarebbe nascosto dentro un pozzo, a pochi metri dalla casa dove viveva con il marito Antonio Logli.

Il posto in questione è un casolare abbandonato, di proprietà di un produttore cinematografico a suo tempo rapito. Tutti in zona sanno che quell’abitazione non è più frequentata da nessuno, per questo motivo ipotizza un posto sicuro dove lasciare un corpo indisturbato.

La nuova ipotesi sul corpo nascosto

Sempre come rilasciato dal giornalista, questo casolare e il pozzo non sono mai stati oggetto di indagini da parte delle Forze dell’Ordine in quanto proprietà privata.

Non ci sono certezze in merito alla rivelazione del giornalista ma questa insieme ad altre si uniscono alle varie ipotesi di come siano andate veramente le cose, durante quella notte.

Secondo il giornalista, mettere il corpo all’interno di quel pozzo avrebbe consentito di passare inosservati per anni – essendo proprietà privata e dando adito ad una scomparsa volontaria.

Dove si trova e cosa è successo veramente a Roberta Ragusa? Troppe le domande senza una risposta e ancora di più le ipotesi non ancora scandagliate.