Home Politica Caso Gregoretti, via libera al processo contro Matteo Salvini: il voto della...

Caso Gregoretti, via libera al processo contro Matteo Salvini: il voto della Giunta per le Immunità

CONDIVIDI

Caso Gregoretti, Salvini andrà sotto processo. A votare per il sì la Giunta per le Immunità.

caso gregoretti

In merito al Caso Gregoretti, la maggioranza ha scelto di disertare il voto.

Giunta delle immunità del Senato vota sul caso Gregoretti

Caso Gregoretti, ci sarà il processo contro l’ex ministro Matteo Salvini. A deciderlo la giunta per la immunità del Senato. Non è stata accettata la richiesta di Gasparri di non procedere. Erano contrari alla proposta anche 5 senatori della Lega mentre erano a favore 4 di FI e Alberto Balboni di FdI. Il regolamento del Senato prevedeva che in caso di pareggio i no sarebbero dovuti prevalere. La maggioranza, invece, ha scelto di non presentarsi in aula. Il Caso Gregoretti vuole Salvini indagato per il sequestro di oltre cento migranti a bordo di una nave della guardia costiera.

Dopo la votazione odierna, toccherà all’aula esprimere il voto definitivo. Ciò avverrà alla metà del mese prossimo. I Capigruppo di Palazzo Madama, durante una conferenza, decideranno la data precisa. Come si legge su TgCom24 Gasparri ha affermato:

“Essendosi conclusa la votazione in parità, ai sensi dell’art. 107 del regolamento, la relazione si considera respinta. Quando si andrà in aula, la senatrice Erika Stefani riferirà all’aula”.

Le reazioni di Salvini

A riferire le reazioni dell’ex ministro Salvini è stata Erika Stefani, senatrice della Lega leggendo una dichiarazione. La senatrice ha affermato che l’ex ministro non ha nulla da nascondere e riferirà in aula per smascherare il bluff. Per l’esponente della Lega, il fatto che la maggioranza abbia disertato è stato da vigliacchi.