Home News Cashback, come guadagnare dal 1° gennaio: le regole e i consigli degli...

Cashback, come guadagnare dal 1° gennaio: le regole e i consigli degli esperti

CONDIVIDI

Entra in scena il cashback che ha già coinvolto tantissimi utenti che hanno scaricato l’app IO. Ma come fare a guadagnare dal 1° gennaio?

Cashback, come guadagnare dal 1° gennaio: le regole e i consigli degli esperti

Dal 1° gennaio è già possibile guadagnare con l’app IO del cashback, seguendo alcune regole e consigli degli esperti.

Milioni di download dell’app

La fase sperimentale è prevista per tutto il periodo delle feste natalizie per poi entrare nel vivo dai primi giorni di gennaio. Se gli utenti hanno trovato qualche disagio dopo aver scaricato l’app IO oggi le cose sembrano essere andate per il verso giusto.

Il Governo ha messo in campo un piano molto costoso con lo stanziamento di 47,5 miliardi per il 2021 2022 e l’obiettivo di incentivare l’uso del bancomat/carta di credito nei negozi nonché combattere l’evasione fiscale il prima possibile. Un piano che – come evidenzia il Sole 24 Ore – sembra già aver dato i suoi frutti e sono oltre 7 milioni le attivazioni attraverso l’applicazione o altri canali che sono a disposizione.

Nel momento in cui si chiuderà la porta dell’Extra cahsback di Natale al 31 dicembre – con possibilità di proroga al 6 gennaio – si parte con la formula standard dove ogni utente potrà ricevere il rimborso del 10% sugli importi che verranno effettuati con carta bancomat o carta di credito in tutti i negozi fisic con esclusione degli acquisti online.

Le regole e i guadagni

Sempre da quello che si evince dal quotidiano, non ci sono limiti di spesa e si potranno ricevere rimborsi sino a 300 euro ogni anno.

Una delle regole che emergono è che se verranno fatti un minimo di 50 pagamenti in sei mesi si otterrà il 10% dell’importo con un massimo di 150 euro di rimborso complessivo. Ogni transazione prevede quindi un rimborso massimo di 15 euro con date che sono le seguenti:

  • dal 1° gennaio al 30 giugno 2021
  • dal 1° luglio al 31 dicembre 2021
  • dal 1° gennaio al 30 giugno 2022