Home News USA, momento di tensione alla Casa Bianca: un agente del Secret Service...

USA, momento di tensione alla Casa Bianca: un agente del Secret Service si è avvicinato a Donald Trump

CONDIVIDI

Momenti di tensione alla Casa Bianca: le forze dellʼordine avrebbero aperto il fuoco contro un uomo risultato armato. La situazione è tornata alla normalità e il presidente Trump ha ripreso la conferenza stampa che aveva interrotto.

donald trump

Il Presidente Trump è stato scortato fuori da una conferenza stampa della Casa Bianca dopo che i servizi segreti hanno sparato ad un uomo armato fuori dalla Casa Bianca.

I servizi segreti hanno confermato che il sospettato è stato colpito a colpi di arma da fuoco e portato in un ospedale locale.

Inoltre, hanno riportato anche che un ufficiale dei servizi segreti è stato ricoverato in ospedale.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Washington Post un uomo adulto armato si è avvicinato al perimetro della Casa Bianca.

Quando il sospettato non ha risposto ai comandi verbali, è stato colpito da un agente dei servizi segreti e preso in custodia.

I servizi segreti hanno recuperato un’arma da fuoco.

“In nessun momento durante questo momento di tensione il complesso della Casa Bianca è stato violato o i protetti sono stati in pericolo”.

USA, momenti di tensione alla Casa Bianca: Trump riprende la Conferenza Stampa

Una volta ripresa la Conferenza Stampa il Presidente Donald Trump ha riferito di essere stato allontanato per motivi di sicurezza in quanto all’esterno della Casa Bianca le forze dell’ordine avevano aperto il fuoco contro un sospettato.

“Ora è tutto sotto controllo”,

ha precisato Trump.

“Potrebbe non aver avuto niente a che fare con me, potrebbe essere stato qualcos’altro”,

ha sottolineato.

“Persone molto, molto professionali”,

ha riferito Trump a proposito dei Servizi Segreti.

La sparatoria è avvenuta tra la 17th Street e la Pennsylvania Avenue, riportano fonti attendibili.

Donald Trump ha ripreso la Conferenza Stampa ed è tornato a discutere le sue recenti misure di aiuto economico per la ripresa degli USA dalla crisi pandemica.

Domenica il Presidente Trump ha firmato le misure che avrebbero ampliato i sussidi di disoccupazione con un extra di $ 400 a settimana.