Home Lifestyle Cannella in giardino, ecco perché usarla per curare le piante

Cannella in giardino, ecco perché usarla per curare le piante

CONDIVIDI

Note per le sue proprietà antimicotiche e nutrienti, la cannella è l’alleato perfetto di chi ama curare il proprio giardino.

cannella giardino

La cannella viene utilizzata sin dall’antichità, sia in cucina che nella medicina naturale ma anche in giardino.

Una spezia con tante proprietà

La cannella può essere utilizzata in giardino per la cura delle piante. In questo modo, si evita di utilizzare fertilizzanti o pesticidi chimici.

Inoltre, si risparmiano anche diversi soldi, rispettando l’ambiente. Usare la cannella in giardino, dunque, si rivela una scelta con tanti benefici ma soprattutto sicura per le proprie piante.

Come usarla in giardino

La cannella tiene lontani gli insetti, proprio come farebbero dei pesticidi chimici. Gli insetti che danneggiano le piante, stanno lontani per via del forte aroma. Per raggiungere il nostro scopo è necessario spargere la cannella in polvere vicino le piante, soprattutto nei posti dove si concentra il maggior numero di insetti.

La cannella può fungere anche da fertilizzante, basta polverizzarla sul terreno attorno a dove cresce la piantina. La spezia va spolverata una volta alla settimana.

Un altra funzione della cannella è quella di eliminare i funghi grazie alle sue proprietà anti micotiche e disinfettanti. La cannella in polvere va spolverata proprio dove la pianta presenta muffe oppure i funghi.

La cannella è perfetta anche per piantare le talee, basta spolverizzare il terreno prima di piantarla. Per aumentare le proprietà anti micotiche, la cannella può essere mixata con dell’aspirina. Un cucchiaio di cannella e due aspirine polverizzate, andranno sciolte in mezzo litro di acqua. Il composto dovrà riposare mezza giornata e poi, si possono immergere al suo interno, le talee. L’immersione dovrà durare due ore, poi potranno essere piantate.

I pidocchi e gli afidi possono essere tenuti lontani dalle piante d’interni grazie alla cannella. Basta spolverizzarla nel vaso per ottenere anche del nutrimento extra per le tue piante.