Home Salute & Benessere Cannella, i 5 benefici per la salute che non ti aspetti: ecco...

Cannella, i 5 benefici per la salute che non ti aspetti: ecco perché bisognerebbe consumarla!

CONDIVIDI

Ecco i 5 benefici che non ti aspetteresti mai di ricevere mangiando cannella.

cannella
cannella

Cannella: tutti i benefici che attua sulla salute.

1. La cannella può aiutare a curare il diabete di tipo 2

Ebbene sì: può essere utile per contrastare il diabete di tipo 2. Sebbene non vi sia certamente alcuna cura per questa malattia metabolica, tale alimento può essere uno strumento importante nella gestione dei suoi sintomi.

Può aiutare a gestire questa malattia in due modi diversi. Può ridurre la pressione sanguigna e avere un effetto positivo sui marcatori del sangue per quelli che soffrono di diabete di tipo. La cannella può anche ridurre la resistenza all’insulina.

2. Può aiutare a gestire le malattie metaboliche

Forse non sorprende che se tale prodotto avesse effetti benefici sul diabete di tipo 2, sarebbe anche utile nella gestione delle malattie metaboliche.

Una ricerca del 2016 ha scoperto che tale alimento potrebbe essere efficace nel ridurre le complicanze, la morbilità e la mortalità nella sindrome metabolica, compresa la riduzione della pressione sanguigna, della glicemia, dell’obesità e della dislipidemia.

Ovviamente, c’è bisogno di ulteriori studi che confermano gli effetti benefici di questo alimento.

Può anche essere usata come un soppressore dell’appetito per chi ha una dipendenza da zucchero, grazie al suo gusto naturalmente dolce.

3. Potrebbe abbassare il colesterolo cattivo (o LDL)

Anche se non soffri di diabete o sindrome metabolica, potresti includere la cannella nella tua dieta per l’impatto positivo sui sintomi del diabete di tipo 2 che è dovuto a una serie di fattori.

In particolare miglioramento della glicemia sierica, riduzione della glicemia a digiuno e riduzione dei trigliceridi, colesterolo LDL e colesterolo totale.

4. Ha proprietà antimicrobiche

È stato dimostrato che la cannella combatte gli elementi fungini, batterici e virali negli alimenti.

Non sorprende che nel Medioevo, quando il deterioramento del cibo era molto più frequente a causa della mancanza di refrigerazione, molte ricette, sia dolci che salate, erano aromatizzate con Spezia.

Ma queste proprietà non si estendono solo agli alimenti stagioni della cannella.

I consumatori di questo prodotto possono beneficiare anche di queste proprietà, secondo i nostri esperti, che sostengono che la cannella può essere utilizzata come parte di un trattamento anche per problemi polmonari fino al comune raffreddore.

5. La cannella potrebbe trattare la candidosi

Le proprietà antimicrobiche si estendono ai funghi, rendendolo così un promettente trattamento per la candidosi.