Home Spettacolo Can Yaman, il tribunale lo condanna dopo una lite con la collega...

Can Yaman, il tribunale lo condanna dopo una lite con la collega ‘Le ha verso tè bollente addosso’: il retroscena sull’attore di Daydreamer

CONDIVIDI

L’attore Can Yaman è stato portato in tribunale da una ex collega a seguito di una lite e dovrà risarcire i danni a seguito di un atto violento.

Can Yaman

L’attore Can Yaman molto amato al momento è stato portato in tribunale da un ex collega. L’attore turco è stato condannato a pagare un risarcimento danni a seguito di un atto violento. Ma vediamo cos’è successo.

Non solo bellissimo

Forse a causa dei suoi ruoli, vediamo Can come un gigante buono e romantico, dimenticandoci che quelli sono solo delle parti per le serie in cui lavora. L’ex avvocato fiscalista, fa parlare molto di sé perché parla altre quattro lingue oltra a quella madre (albanese, italiano, inglese e tedesco). Sembrerebbe che abbia tutt’ora una partecipazione in quello che era il suo ex studio legale.

Can vanta origini macedoni e albanesi, ha studiato nel liceo italiano a Istanbul, per poi laurearsi in giurisprudenza a pieni voti. Prima di raggiungere il titolo accademico, ha anche trascorso un periodo di studi negli USA. Trovando la carriera da avvocato un po’ stretta, ha deciso di dedicarsi al cinema.

La condanna

Can nella madre patria ora si trova al centro di molte polemiche. L’ex collega Selen Soyder lo ha citato in giudizio, perché le ha tirato contro un bicchiere pieno di tè bollente. Si erano conosciuti sul set di Hangimiz Sevmedik.

Daydream, Can Yaman in tribunale dopo una lite con un ex collega

Il litigio era stato ripreso e grazie a questi filmati il tribunale ha potuto vedere oggettivamente quanto accaduto, oltre che sentire soltanto i testimoni. Per questo è stato condannato perché ritenuto colpevole e dovrà anche risarcire Selen Soydet, dandole 8.000 lire pari a circa 1.200 euro. Il danno alla serie è stato tale, che l’attrice è stata sostituita, per limitare le fortissime polemiche.

L’attrice comunque è stata protagonista di un’uscita infelice, dicendo che la serie non ha avuto successo, perché Can non ha provato libido con Selen Soydet. La tempesta che si è abbattuta su Cayman è stata grande, nonostante le spiegazioni tardive dove cercava di spiegare che intendeva parlare d’intesa. Questi due gesti hanno offuscato un po’ l’immagine dell’attore bravo ragazzo.