Home Spettacolo Camilla Parker ‘L’ha fatto per vendetta’: la scioccante verità che ha cambiato...

Camilla Parker ‘L’ha fatto per vendetta’: la scioccante verità che ha cambiato la vita di Diana e Carlo

CONDIVIDI

Camilla Parker Bowles ha sedotto il Principe Carlo per vendetta: il retroscena svelato dal libro della biografa reale

Camilla Parker Bowles
Camilla e Carlo

La Duchessa di Cornovaglia, Camilla Parker Bowles, avrebbe sedotto suo marito per vendetta.

Camilla Parker Bowles: la storia d’amore con il Principe Carlo

Per molti anni, la duchessa di Cornovaglia ha dovuto affrontare momenti difficili per vivere la sua relazione alla luce del sole con il Principe Carlo. Per quale motivo? I due si sono conosciuti quando erano giovanissimi e tra loro era subito scattata la scintilla. Tuttavia, l’erede al trono non poteva sposarla perché era divorziata, cosa che di certo andava contro il protocollo reale. Dopo l’incontro con  Lady Diana, sembrava che Carlo avesse voltato pagina ma le cose sono andate diversamente. Il padre di William e Harry anche dopo il matrimonio con Diana continuarono la loro relazione in segreto.

Nel 2017, la biografia reale redatta da Penny Junor “The Duchess: the untold story” (La Duchessa: quello che non si sapeva) racconta un retroscena inedito su una delle coppie più discusse degli ultimi tempi.

Il retroscena sulla coppia reale

Dalla biografia citata emerge che, inizialmente,  Camilla Parker Bowles decise di conquistare il Principe Carlo per ‘il desiderio di vendetta’. Nel dettaglio, la Duchessa di Cornovaglia aveva scoperto il tradimento del suo ex marito, Andrea Parkers Bowls, con la sorella dell’erede al trono, Anna. Per tale motivo, mise in atto il suo piano: andare al letto con il Principe Carlo. Nella biografia di Penny Junor si legge:

“Lo fece per vendicarsi del suo fidanzato, che la tradiva con la principessa Anna, sorella minore di Carlo.”

E ancora:

“Il giorno stesso in cui le presentarono Carlo, Andrew se l’era filata da qualche parte con Anna”, afferma la biografa. “Così Camilla decise: gli darò una lezione. E si portò a letto Carlo”.