Home Casi Cagliari, fidanzati morti in incidente: il 18enne non aveva la patente, emersi...

Cagliari, fidanzati morti in incidente: il 18enne non aveva la patente, emersi dettagli

CONDIVIDI

Il funerale dei due fidanzati e del bimbo che aspettavano morti nell’incidente di Cagliari si terranno a breve, l’appello straziante.

Steven ed Angelica, particolari, patente
Steven ed Angelica morti nell’incidente a Cagliari

Emergono particolari sul terribile incidente di a Villasor in provincia di Cagliari e proseguono le indagini.

L’incidente di Villasor: Steven ed Angelica tornavano dalla futura casa

Il terribile incidente che si è portato via tre persone è avvenuto lo scorso venerdì 20 novembre intorno alle ore 18.30.
Un auto Mercedes che viaggiava sulla statale 196 di Villasor in direzione Villacidro si è scontrata con il rimorchio di un trattore.

L’impatto è stato tremendo e non ha lasciato scampo agli occupanti della macchina.
Il ragazzo alla guida, Steven Carbini di appena 18 anni e la sua fidanzata Angelica Angulo di 17, sono morti prima che potessero sopraggiungere i soccorsi. L’occupante del trattore invece non ha riportato conseguenze gravi.

Ora emergono alcuni tragici particolari. Oltre al fatto che la giovane Angelica fosse incinta al quarto mese si apprende su Leggo che i due ragazzi al momento dell’incidente tornavano da una visita alla loro futura casa.
Si erano infatti recati a monitorare i lavori di ristrutturazione della casa in cui sognavano di vivere probabilmente dopo la nascita del piccolo.

Dalle prime indiscrezioni pare che il ragazzo non possedesse ancora la patente di guida, resta dunque da chiarire come sia possibile che fosse alla guida di quel l’auto Mercedes noleggiata.

Il drammatico appello della famiglia

Mentre restano da chiarire la dinamica dell’incidente avvenuto durante un sorpasso le testimonianze di amici e parenti parlano di due giovani amati e conosciuti da tutti.

Steven era originario della Germania come Angelica era originaria della Costarica, da sempre entrambi residenti in Sardegna. La coppia avrebbe continuato a lavorare a Cagliari e sarebbe andata a vivere a Villacidro assieme al loro bimbo, quelli erano i progetti dei due ragazzi.

Sui social si sono riversate valanghe di addii per i ragazzi e condoglianze per la famiglia e la sorella di Steven ha pubblicato un appello straziante.
Claudia Carbini ha postato un collage di foto dei due giovani con una richiesta per tutti quelli che desiderano mandare un pensiero ai fidanzatini.

“Martedì alle 15 ci sarà il funerale di Steven e di Angelica, si terrà a Villacidro nella parrocchia di Santa Barbara.”

Annuncia Claudia che poi prosegue con una proposta per ricordare Steven ed Angelica:

“Vorrei che mi aiutaste a radunare più moto e scooter possibili come avrebbe voluto lui. Vorrei che gli facessimo sentire le sgasate fino al paradiso!”.

Il cordoglio di tutti si aggiunge a quello di amici e parenti per queste tre giovanissime vite spezzate che resteranno per sempre nei ricordi di chi li amava.