Home Spettacolo Bufera su Barbara D’Urso: posta una foto su Instagram e il web...

Bufera su Barbara D’Urso: posta una foto su Instagram e il web si scatena

CONDIVIDI

Barbara D’Urso sa sempre come istigare contro di lei le ire del web. Ecco l’ultima mossa che ha fatto arrabbiare tantissimi utenti

Barbara D'Urso

Barbara D’Urso non manca mai di sorprendere e far parlare di se i suoi followers, tra scatti, post, e trasmissioni Tv la D’Urso è sempre in prima line sui social e , mentre la sua notorietà, aumenta di giorno in giorno, anche le sue trasmissioni registrano indici di ascolto elevatissimi.

Barbara e il post provocatorio

La conduttrice di Domenica Live, Barbara D’Urso, tuttavia, non si mostra affatto umile e in un post da lei pubblicato va a rimarcare come il suo programma abbia superato tutti gli altri per indici di share e di visione.

La D’Urso,sempre molto moderna nell’utilizzo dei social, utilizza degli hashtag molto oroginali con i quali approfitta anche per ringraziare tutti il suo pubblico. Il commento del direttore di Canale 5 , Giancarlo Scheri, è stato:

”La ‘signora’ della domenica televisiva è ancora una volta Barbara d’Urso. Ieri ‘Domenica Live’ si è aggiudicata gli ascolti tv confermandosi leader di fascia per tutte le 5 ore di diretta.”

La reazione dei Fan

A spaccare il web in due tra followers sfegatati e aspri critici questa volta non è stata qundi na posa in una foto o una discussione particolarmente accesa, ma il titolo di Signora della domenica attribuito a Barbara D’Urso.

Tra i commenti al post infatti si legge di moltissimi che fanno i compimenti più sentiti alla conduttrice e che dichiarano di essere strenui seguaci del programma domenicaLive nonché della stessa Barbara D’Urso.

Molti altri, tuttavia, sono stai i commenti negativi, sopratutto quelli che rimproverano la D’Urso di poca umiltà, mentre al programma domenica Live vengono criticati i toni spesso troppo accesi delle discussioni e la pochezza dei contenuti che, secondo alcuni che hanno commentato il post incriminato, non sarebbero all’altezza di altri programmi domenicali.