Home Politica Brexit, oggi il Consiglio Europeo: rischio elezioni?

Brexit, oggi il Consiglio Europeo: rischio elezioni?

CONDIVIDI

Grande giorno per la Brexit, dove il Consiglio Europeo deciderà le sorti dell’Inghilterra e di Theresa May

Brexit
Brexit

Oggi al via il Consiglio Europeo indetto in maniera straordinaria per la definizione della Brexit. Cosa potrebbe accadere?

Il consiglio straordinario per la Brexit

Oggi ci sarà il tanto atteso Consiglio straordinario, che potrebbe mettere una nuova luce sulla questione dell’accordo voluto da Theresa May.

Nel caso in cui si dovesse concedere la proroga a Londra, tutta la Gran Bretagna si vedrà costretta a partecipare alle elezioni europee. Questo è un punto che non si potrà discutere o rivedere, tanto che i presidenti dell’Europarlamento il caso dello scorso novembre non dovrà essere nuovamente riaperto.

Una cosa importante è il fatto che Theresa May oggi, in questo giorno così importante, non potrà presentarsi senza dei documenti o idee specifiche.

Le condizioni dell’Europa per il reinvio

Nel caso in cui questo rinvio venisse mai concesso, si deve evidenziare che il Regno Unito in quel periodo non dovrà  emettere o pensare a misure, che potrebbero minare il raggiungimento degli obiettivi dell’Unione stessa.

La bozza della dichiarazione, non ancora confermata, prevede una proroga lunga il necessario ma limitata da una data specifica nonostante non ci sia un accordo. L’Unione Europea vuole vederci chiaro e assicurarsi che tutto venga svolto nel migliore dei modi.

Theresa May nei giorni scorsi è andata sia a Parigi e sia in Germania, dove una fonte ha dichiarato che la Merkel, avrebbe ritenuto corretto una estensione sino all’inizio del 2020. Macron non ha rilasciato alcuna dichiarazione, ma sembrerebbe non sia d’accordo per il lungo rinvio.

Non ci resta che attendere la fine del Consiglio straordinario.