Home News Bonus Vacanze fino a 500 euro: come funziona e cosa fare per...

Bonus Vacanze fino a 500 euro: come funziona e cosa fare per ottenerlo

CONDIVIDI

Bonus Vacanze 500 euro nel Decreto Rilancio. Una spinta per rilanciare il turismo nel nostro Paese.

banconote euro – iStock

Se il trend di contagi continuerà a scendere sarà possibile prenotare il soggiorno con il Bonus Vacanze 500 euro.

Le vacanze estive 2020 saranno ben diverse: niente viaggi all’estero e soggiorni alla riscoperta dell’Italia.

Il Decreto Rilancio conterrà le misure ed i bonus per rilanciare l’economia italiana e per sostenere le famiglie e le imprese.

Diversi i provvedimenti presi per il settore turistico, uno dei più duramente colpiti dalla crisi e che da solo contribuisce al 13% del PIL del nostro Paese.

Bonus Vacanze 2020: come funziona?

Il Bonus vacanze 2020 prevede che:

  • il 90% sarà uno sconto anticipato dagli alberghi o dagli altri operatori turistici,
  • il 10% sarà riconosciuto come detrazione nella dichiarazione dei redditi.

Gli utenti potranno godere immediatamente di una riduzione del prezzo del soggiorno.

L’operatore turistico (hotel, campeggio, agriturismo) sarà rimborsato sotto forma di credito d’imposta da utilizzare in compensazione, che potrà essere ceduto anche a banche o intermediari finanziari.

Il Ministro per il Turismo Dario Franceschini sottolinea:

“Abbiamo scelto le strutture ricettive – ha detto– perché devono comunicare entro 24 ore i dati anagrafici dell’ospitato alla questura e pagare la tassa di soggiorno. Questo assicura l’assoluta trasparenza dell’utilizzo del credito di imposta”.

Bonus Vacanze 2020: a chi spetta?

Il Bonus Vacanze 2020 spetta a tutte le famiglie con un reddito medio-basso e un ISEE sotto i 35.000 euro.

L’importo massimo è di 500 euro e spetterà alle famiglie più numerose, 300 euro alle coppie senza figli e 150 euro ai single.

Il Bonus Vacanze 2020 potrà essere utilizzato dal primo luglio al 31 dicembre, sia per prenotare le vacanze in alta stagione che in bassa stagione.

Bonus Vacanze 2020: proposte e offerte per rilanciare il turismo

Per rilanciare il turismo sono numerose le proposte di regioni e agenzie di viaggio.

Sono necessari gli incentivi economici per poter permettere alle famiglie di andare in vacanza in una situazione di emergenza economica.

La Regione Sicilia sta studiando la possibilità di offrire una notte gratis ogni tre di soggiorno presso una struttura ricettiva

Diversi Tour Operator stanno proponendo ai turisti la cancellazione gratuita della vacanza anche solo 10 giorni prima della partenza.

Si tratta di un modo per ovviare ad eventuali ripensamenti senza incorrere in nessun tipo di penali o sanzioni.

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”