Home News Bonus TV 50 euro in affanno: rischi sul switch off alla seconda...

Bonus TV 50 euro in affanno: rischi sul switch off alla seconda fase del digitale

CONDIVIDI

Il Bonus tv 50 euro va utilizzato per comprare un nuovo televisore o decoder, ma la transizione alla seconda fase del digitale va a rilento.

bonus tv

A marzo su 22,1 milioni di famiglie con piattaforma digitale terrestre, quelle che possedevano almeno un apparato in grado di ricevere trasmissioni Dvb-T2 erano 9,39 milioni.

C’è ancora tempo prima di giungere al 1 luglio 2022 e spegnere definitivamente il digitale TV Dvb-T per transitare al digitale televisivo Dvb-T2.

Bonus TV 50 euro: il passaggio alla seconda fase del digitale va a rilento

Come riporta Il Sole 24 ore su una disponibilità complessiva di 151 milioni di euro, stando ai dati MISE, l’importo utilizzato al 16 settembre era di 9,8 milioni.

È stato agevolato l’acquisto di 175.508 televisori e di 21.136 decoder, di cui 18.886 abilitati alla piattaforma terrestre e 2.250 solo satellitari.

Nel periodo immediatamente seguente la partenza degli incentivi, tra il 18 e il 31 dicembre 2019, sono stati utilizzati 7.124 contributi.

A gennaio 2020 si è passati a 19.269, nel periodo del lockdown sono stati utilizzati 9.767 bonus tv e a maggio c’è stata una risalita: 30.839 a giugno, 27.584 a luglio, 27.356 ad agosto e 14.663 nella prima metà di settembre.

Bonus TV, la campagna “aggressiva” di comunicazione

A novembre partirà una campagna di comunicazione molto aggressiva per ricordare agli utenti la scadenza e la disponibilità degli incentivi per tv e decoder.

Bonus tv 50 euro, che cos’è?

Il Bonus tv 50 euro è uno sconto messo a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico per i nuclei familiari con determinati requisiti.

Le famiglie con ISEE fino a 20.000 euro possono richiederlo per agevolare il nuovo passaggio digitale, ovvero l’adeguamento al sistema digitale DVB-T2.

L’importo del bonus sarà fino a un massimo di 50 euro, ciò significa che si avrà diritto a uno sconto inferiore se l’apparecchio avrà un costo inferiore.

Bonus tv 50 euro, come richiederlo?

Per ottenere il bonus tv 50 euro il contribuente deve presentare al venditore una richiesta per acquistare una televisione o un decoder.

Oltre alla presentazione del modulo, per fare richiesta del bonus tv 50 euro è necessario allegare anche un documento di identità valido e il codice fiscale.