Home News Bonus Matrimoni 1500 euro: arriva l’aiuto per i futuri sposi, come richiederlo

Bonus Matrimoni 1500 euro: arriva l’aiuto per i futuri sposi, come richiederlo

CONDIVIDI

Pubblicato il Bando Regione Puglia che consente alle coppie che si sono sposate in questo periodo difficile e che si sposeranno entro la fine dell’anno di beneficiare del Bonus Matrimoni.

fedi nuziali e contanti in euro – iStock

“Si tratta di una piccola cifra, ma utile ad attutire le difficoltà del momento.

Ci auguriamo davvero che il vostro amore costruisca un Paese e un mondo più bello.

Siamo con voi in questo momento complicato, ma l’allegria e la gioia che il vostro amore scatena nel vostro cuore è anche la nostra”,

sottolinea il Presidente della Puglia Michele Emiliano, con un videomessaggio pubblicato su Facebook.

Bonus Matrimoni Regione Puglia: a quanto ammonta?

Il Bonus Matrimoni previsto dalla Regione Puglia è stato annunciato durante il lockdown nel corso delle riunioni con gli operatori del settore wedding e con i cittadini.

Il Bonus Matrimoni ammonta è di 1.500 euro e supporta le imprese del wedding che possono presentare la domanda per le feste di matrimonio organizzate nel periodo dal 1 luglio al 31 dicembre 2020.

Il Bonus Matrimoni ha valore retroattivo: con questa misura di sostegno economico la Regione Puglia insieme a Pugliapromozione intende dare un incoraggiamento concreto ad un settore attanagliato dalla crisi.

Bonus Matrimoni, una misura di sostegno economico per le imprese del wedding

Come messo in evidenza dal Governatore della Puglia il wedding rappresenta un settore di business di riferimento per questa Regione, che è stato duramente colpito dalla pandemia in tutta la sua filiera.

Il Bonus Matrimoni mira a sostenere le imprese del wedding tra cui sartorie, fotografi, fiorai, allestitori, catering e wedding planner.

Con questo programma la Regione Puglia mira ad incoraggiare l’intera filiera, ovviamente sempre nel rispetto di tutte le misure previste per evitare contagi e il diffondersi del virus.

Le domande per richiedere il Bonus matrimoni possono essere presentate a far data dal giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso e fino al 10 dicembre 2020 a entrambi i seguenti indirizzi email: direzioneamministrativapp@pec.it e direzione.generale@aret.regione.puglia.it.

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”