Home News Bonus Facciate 2020: nella detrazione del 90% rientrano anche i materiali utilizzati?

Bonus Facciate 2020: nella detrazione del 90% rientrano anche i materiali utilizzati?

CONDIVIDI

Uno dei quesiti e dubbi riguardanti il Bonus Facciate è se nella detrazione fiscale rientrano anche i materiali utilizzati.

Bonus Facciate: a chiarire il dubbio dei contribuenti è la risposta all’interpello n. 319 dell’8 settembre 2020 dell’Agenzia delle Entrate.

Il Fisco nella risposta all’interpello specifica che il focus dell’agevolazione fiscale introdotta dalla scorsa Legge di Bilancio risiede nel tipo di interventi effettuati.

Dunque, via libera quindi a tutti i tipi di prodotti utilizzati.

Bonus Facciate: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Nella risposta all’interpello n. 319 dell’8 settembre 2020 la società X Srl fa presente che nell’ambito della propria attività ultra decennale, ha posto in essere una continua ricerca volta allo sviluppo di nuovi materiali e sistemi di decorazione per interni ed esterni che ha portato alla realizzazione di un sistema di rivestimento per pareti in esterno e facciate.

Il dubbio sollevato dalla stessa Società che se gli stessi sistemi di decorazione per interni ed esterni possano beneficiare della detrazione prevista per gli interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti dall’articolo 1, commi da 219 a 224 della Legge di Bilancio 2020.

Tra gli interventi volti al recupero delle facciate esterne rientranti nella detrazione fiscale la Circolare 14 febbraio 2020, n. 2/E ricomprende il consolidamento, il ripristino, il miglioramento delle caratteristiche termiche anche in assenza dell’impianto di riscaldamento e il rinnovo degli elementi costitutivi della facciata esterna dell’edificio, costituenti esclusivamente la struttura opaca verticale.

Inoltre, sono ricompresi la mera pulitura e la tinteggiatura della superficie; il consolidamento, il ripristino, inclusa la mera pulitura e tinteggiatura della superficie, o il rinnovo degli elementi costitutivi dei balconi.

Bonus Facciate: detrazione 90% senza limiti di spesa

Richiamata la Circolare Agenzia delle Entrate pone l’accento sui lavori, e non sui materiali utilizzati: per poter beneficiare della detrazione del 90% senza limiti di spesa è necessario che gli interventi rispettino i requisiti previsti dai decreti del MISE del 26 giugno 2015 e dell’11 marzo 2008.

Se gli interventi rispettano i requisiti per essere considerati agevolabili, possono fruire della detrazione a prescindere dai materiali utilizzati per realizzarli.