Home News BONUS Affitto, proroga fino a dicembre 2020 e altre importanti novità

BONUS Affitto, proroga fino a dicembre 2020 e altre importanti novità

CONDIVIDI

Novità con il Decreto Agosto: prorogato il bonus affitto, tax credit aumentato per affitto d’azienda e via libera ai portali telematici.

La legge di conversione del Decreto Agosto è passata in Senato, le novità non sono da poco: è stata concessa la proroga del Bonus affitto fino a dicembre 2020, ne è aumentato il valore e molto altro.

Una vera e propria dose di ossigeno per il settore turistico schiacciato dall’emergenza covid-19 da mesi e mesi.

Vediamo nel dettaglio cosa il Senato ha approvato: tutte le novità.

Bonus affitto salito al 50%, credito d’imposta fino a dicembre

Il 6 ottobre il Senato ha dato l’approvazione: l’articolo 77 della legge di conversione del decreto agosto stabilisce la nuova proroga del bonus affitto e anche la nuova misura maggiorata.

Il bonus affitto è stato prorogato fino alla fine dell’anno corrente: il credito d’imposta per il canone di locazione è quindi concesso fino alla fine del mese di dicembre 2020, ma non per tutti.

La novità sta anche nell’aumento del bonus: oltre a tutte le modifiche di lieve calibro approvate dal Senato il 6 ottobre si è deciso di far aumentare il bonus affitto. Il Bonus è salito da 30% al 50% ma solo per i contratti di affitto d’azienda.

Questa scelta mira a soddisfare l’obiettivo che il governo si è preposto in questa situazione di emergenza: supportare al meglio uno dei settori più colpiti dalla crisi coronavirus. Il settore turistico è fra quelli che maggiormente ne ha risentito da marzo 2020 che è scoppiata la pandemia mondiale.

Oltre a questo cambiamento per il bonus affitto il Senato ha confermato anche la possibilità di usare il bonus vacanze sfruttando i portali online di intermediazione.

Le novità nel dettaglio

La proroga è concessa soltanto alle strutture turistiche ricettive. Per loro il credito d’imposta sale al 60% ed è appunto valido fino al 31 dicembre 2020.

Oltre alla proroga si affianca la novità di maggiorazione: il credito d’imposta che spetta nei casi di affitto di aziende sale al 50%.

I requisiti per accedere al bonus affitti sono rimasti invariati.

La legge di conversione del decreto agosto approvata dal Senato ha apportato un’altra novità per il sofferente settore turistico: i portali online non saranno più un’ostica barriera ma una porta aperta per usare il bonus vacanze.

Tutti i soggetti che gestiscono dei portali telematici potranno essere sfruttati per effettuare il pagamento del bonus vacanze. Tour operator e agenzie di viaggi non saranno più escluse dall’uso di questo bonus.