Home News Bombola a gas esplosa in un grattacielo: persone intrappolate tra le fiamme...

Bombola a gas esplosa in un grattacielo: persone intrappolate tra le fiamme e morti bruciati

CONDIVIDI

Una bombola a gas è esplosa e un grattacielo è stato completamente avvolto dalle fiamme: per ora si contano 5 morti e tantissime persone intrappolate

Bombola a gas esplosa
Bombola a gas esplosa

Grandissima tragedia con una bombola a gas esplosa che ha provocato la morte di cinque persone, intrappolando gli abitanti all’interno delle loro abitazioni. Ecco cosa è accaduto

Esplosione in Slovacchia

Presov è in un incubo dopo l’esplosione di questa bombola a gas che ha dilaniato una struttura abitativa, nel cuore della Slovacchia. Le vittime che sono state sino ad ora registrate sono cinque ma le autorità comunicano che ci sono anche moltissimi feriti nonché persone rimaste all’interno delle abitazioni – incastrati tra fumo e fiamme.

Ma che cosa è successo? Secondo i media locali poco dopo mezzogiorno c’è stato un grand boato tra il nono e il decimo piano del palazzo. Immediato l’arrivo del Vigili del Fuoco con la messa in sicurezza degli abitanti degli appartamenti ai piani bassi.

Chi invece era residente ai piani alti ha avuto tantissime difficoltà: la deflagrazione ha danneggiato in maniera grave la scala antincendio bloccando le persone all’interno dell’edificio stesso.

Non solo, perché anche la struttura è stata completamente danneggiata con un rischio crollo che sarebbe potuto avvenire da un momento all’altro. L’area è stata chiusa al traffico e isolata da parte delle autorità e vigili del fuoco che hanno dovuto combattere anche con le forti raffiche di vento.

Le condizioni dei residenti

I morti accertati sino a questo momento risultano essere cinque, ma il bilancio potrebbe crescere nelle prossime ore mentre si cerca di liberare tutte le persone rimaste bloccate negli appartamenti.

L’esplosione ha compromesso non solo quattro piani ma anche la tromba interna delle scale, completamente travolta dalle fiamme.