Home Cronaca Bologna, rottweiler azzannano due gemellini di 6 anni: uno è grave

Bologna, rottweiler azzannano due gemellini di 6 anni: uno è grave

CONDIVIDI

I due animali sono fuggiti da un’abitazione di San Giovanni in Persiceto, in provincia di Bologna.

gemellini aggrediti dai rottweiler

I cani hanno aggredito due gemellini di 6 anni, che stavano giocando in strada insieme al nonno. Uno dei due bambini è stato trasferito in gravi condizioni all’ospedale Maggiore di Bologna.

L’aggressione dopo la fuga

Sono fuggiti dal giardino dell’abitazione di San Giovanni in Persiceto ed hanno aggredito due bambini che giocavano in strada.

È quanto accaduto nel pomeriggio di mercoledì, quando due rottweiler hanno azzannato 2 fratellini di 6 anni che giocavano in strada insieme al nonno.

Come riferisce anche Tgcom24, i due animali sarebbero fuggiti dall’abitazione accanto, aggredendo poi i due bambini.

Uno dei due gemellini è stato ferito in maniera lieve, l’altro ha riportato conseguenze peggiori ed è stato trasferito in codice rosso all’ospedale Maggiore di Bologna.

Feriti il nonno ed il padrone dei cani

Nel tentativo di strappare i due piccoli alla presa degli animali, sono rimasti feriti anche il nonno dei bambini ed il padrone dei due cani.

I due adulti sono ora ricoverati all’ospedale del capoluogo emiliano, ma le loro condizioni non destano preoccupazione.

Ben più gravi la situazione di uno dei due gemellini.