Home News Bollette 2020, da gennaio nuovo tetto Isee per ottenere il «bonus sociale»

Bollette 2020, da gennaio nuovo tetto Isee per ottenere il «bonus sociale»

CONDIVIDI

Bonus Sociale: in arrivo da gennaio lo sconto su bollette 2020 di luce, gas e acqua alle famiglie

Dal primo gennaio è scattato il Bonus Sociale per gli aventi diritto sulle bollette 2020: si tratta di uno sconto previsto su luce, gas e acqua alle famiglie che si trovano in condizioni di disagio economico.

Dal primo gennaio si applica un nuovo tetto Isee, che consente di valutare la situazione economica del nucleo familiare istante come evidenzia il Sole 24 Ore.

L’Autorità per l’energia, le reti e l’ambiente (ARERA) ha innalzato la soglia da 8.107,5 a 8.265 euro: la rettifica contenuta nella delibera 499/2019/R ha stabilito che il Bonus Sociale riguarderà una platea più “estesa” (oltre 200.000 famiglie in più).

Bonus Sociale 2020: a chi spetta?

Quali sono i requisiti necessari per richiedere il Bonus Sociale 2020? Restano invariate le condizioni necessarie per richiedere lo sconto previsto su bollette di luce, gas e acqua.

Restano invariate le condizioni per ottenerlo:

  • nucleo familiare con almeno 4 figli a carico,
  • ISEE non superiore a 20 mila euro,
  • famiglia titolare di Reddito/Pensione di cittadinanza oppure presenza di un membro della famiglia affetto da una grave malattia che lo costringa all’utilizzo di apparecchiature mediche alimentate con l’energia elettrica (elettromedicali) indispensabili per il mantenimento in vita. Ricordiamo che i titolari di reddito di cittadinanza hanno diritto al bonus energia elettrica e gas anche se l’Isee è superiore a 8.265 euro.

Bonus Sociale 2020: a quanto ammonta lo sconto sulle bollette?

Lo “sconto” sulle bollette energia elettrica, acqua e gas ammonta a 132 euro per 1-2 componenti; 161 euro per 3-4 componenti; 194 euro oltre i 4 componenti.

Bonus Sociale 2020: durata

Questo è valido per dodici mesi al termine dei quali l’utente dovrà rinnovare la richiesta per ottenere il nuovo bonus.

Si ricorda che il bonus energia elettrica viene scontato direttamente sulla bolletta elettrica e suddiviso nelle diverse bollette corrispondenti ai consumi dei 12 mesi successivi alla presentazione dell’istanza.