Home Spettacolo “Blocco sessuale dopo Temptation Island Vip”. La spiazzante confessione di una ex...

“Blocco sessuale dopo Temptation Island Vip”. La spiazzante confessione di una ex fidanzata

CONDIVIDI

Disagio psicologico e blocco sessuale. In una recente intervista-fiume, una ex concorrente di “Temptation Island Vip 2” ha rivelato di aver avuto un insormontabile blocco emotivo e problematiche di natura sessuale.

Temptation Island Vip

Silvia Tirado, classe 1993, è ricordata da tutti come la fidanzata di Gabriele Pippo, figlio dello stimato attore e comico italiano Pippo Franco. Una coppia che ha avuto un amaro epilogo in seguito alla partecipazione a Temptation Island Vip 2.

Non è riuscita a riprendersi dopo la rottura sentimentale, Silvia. La devastante separazione dal suo ex partner Gabriele ha avuto un impatto psicologico negativo non soltanto sul piano psicologico, ma anche su quello sessuale.

 

Silvia Tirado, ex concorrente di Temptation Island Vip

 

Silvia Tirado, il blocco psicologico dopo Temptation Island Vip

Intervistata da Radiochat.it, la sensuale ventiseienne romana ha rivelato di aver avuto un crollo emotivo molto forte dopo le lacrimevoli vicissitudini capitate nel resort Is Morus Relais. Un blocco psicologico che ha avuto spiacevoli ripercussioni sotto le lenzuola:

“Dopo la mia partecipazione a Temptation Island Vip, ho subito un blocco a livello sessuale e la quarantena, dovuta al Covid-19, ha peggiorato le cose… Io, single, delusa e ancora innamorata, ho cominciato a subire un vero e proprio blocco sessuale che mi ha portato ad uscire con altri ragazzi senza poi concludere nulla”

Silvia Tirado ha ripercorso quei momenti e le difficoltà affrontate subito dopo la conclusione del love game di Canale 5. Disagi che ad oggi risultano ancora irrisolti:

“Oggi, soltanto il pensiero di andare a letto con un uomo che non conosco, mi fa salire ansia e paura. Ho addirittura pensato di rivolgermi ad uno specialista”

Sebbene sia trascorso quasi un anno dalla fine di Temptation Island Vip 2, intraprendere una nuova relazione sentimentale costituisce per Silvia Tirado un forte elemento di blocco, al punto tale da indurla a rifiutare qualsiasi incontro di coppia.