Home Televisione Bitter Sweet anticipazioni 28 Giugno: ‘Hakan fuori di sè, Ferit vicino alla...

Bitter Sweet anticipazioni 28 Giugno: ‘Hakan fuori di sè, Ferit vicino alla verità sull’incidente’

CONDIVIDI

Bitter sweet: le anticipazioni della puntata in onda Venerdì 28 Giugno. Ecco che cosa accadrà nella quindicesima puntata.

puntata 28 giugno bittersweet ferit sta per scoprire la verità sull'incidente

Dove eravamo rimasti?

Nella puntata precedente di Bitter Sweet, Ferit (Can Yaman), verrà a conoscenza della verità su Fatos, la coinquilina Nazli (Ozge Gurel), la quale non è una celebre stilista di moda, e non ha un negozio di abbigliamento tutto suo.

La verità su Fatos, il tradimento di Asuman, fanno perdere a Ferit quel briciolo di fiducia che gli era rimasto nei confronti di Nazli, che considererà non altro che un’arrampicatrice sociale.

Ciò costituirà motivo di esclusione dal party di compleanno organizzato per Bulut, al quale la cuoca si presenterà ugualmente, insieme a Demet e Hakan.

Hakan scopre che la moglie Demet è ancora legata a Ferit, ciò lo farà andare su tutte le furie, tanto da ordinare a Bekir il suo sicario di ucciderlo, così come gli ordinò di uccidere Zeynep e Demir, i genitori di Bulut, simulando un fatale incidente.

Trama della quindicesima puntata di Bitter sweet:

Demet, venuta a conoscenza del piano folle del marito, riesce a dissuaderlo e Ferit si salverà dalle pallottole del sicario Bekir.

Ferit, dimostrerà a Bulut di non essere solo l’uomo ‘severo’ che lui crede, ma che nel suo cuore vi è un lato buono comprensivo e disponibile.

Accompagnerà infatti Deniz e Nazli con la sua auto a casa.

Ma durante il tragitto, Deniz riceve una telefonata inaspettata, Alya si è completamente ubriaca, così i tre si precipitano da lei, per  soccorrerla e apprendere le sue condizioni.

Il giorno dopo, Ferit mosterà a Deniz l’auto dell’incidente di Zeynep e Demir, i genitori di Bulut, nascosta nel parcheggio della società.

Quando Hakan lo scoprirà, inzierà a preoccuparsi del fatto che possa venire a galla il suo piano diabolico, ovvero l’uccisione dei genitori di Bulut, per ottenere la custodia del piccolo e le conseguenti azioni della società.