Home Cronaca Carmagnola, bimbo da solo in strada chiede aiuto: “Mamma non mi vuole...

Carmagnola, bimbo da solo in strada chiede aiuto: “Mamma non mi vuole più”

CONDIVIDI

Un bimbo da solo in strada di 8 anni a Carmagnola ha chiesto aiuto ai passanti, perché la mamma non lo vuole in casa

Carmagnola, bimbo da solo in strada chiede aiuto: "Mamma non mi vuole più"

Una vicenda che ha dell’incredibile, dove un bambino è stato trovato vagare da solo per la strada alla ricerca di qualche parente o aiuto.

Bimbo da solo in strada

Siamo nella cittadina di Carmagnola, a pochi passi da Torino, quando alcuni passanti hanno notato un bambino camminare da solo con indosso un maglioncino.

Le persone, prese dal panico, si sono avvicinate a lui per chiedere dove stesse andando tutto solo e la sua risposta ha scioccato tutti:

“La mia mamma non mi vuole più, sto cercando i miei parenti”

Ha esordito così il piccolo di otto anni che, in mezzo al freddo di Carmagnola, cercava spaesato qualcuno di sua conoscenza. Un fatto molto grave che è stato subito notificato ai Vigili per cercare di ricostruire la grave situazione.

Dopo alcune ricerche, gli stessi sono riusciti a rintracciare la madre – una donna bosniaca di 38 anni che vive nel campo rom sito a Chieri – 25 chilometri dal luogo del ritrovamento – in una roulotte, con il suo compagno.

La denuncia e le parole del Sindaco

La donna non è sembrata preoccupata per il suo bambino di otto anni, evidenziando che da tempo vive con i nonni e quindi non sotto la sua responsabilità. La donna è stata ugualmente denunciata per abbandono di minori, mentre il bambino è stato affidato al Tribunale dei Minori che l’ha portato in una comunità al fine che venga accudito per il meglio.

Il Sindaco di Carmagnola – Ivana Gaveglio – ha voluto raccontare questa storia aspettando fosse il momento giusto, infatti la vicenda è accaduta un mese fa. Oggi il bambino sta bene ed è in una casa protetta, amato e coccolato da tutti.